Volleyup Acquaviva

Erika Porreca indosserà la divisa delle libellule

Dal prossimo settembre, Erika sarà nuovamente presente tra le mura del palazzetto “Tommaso Valeriano”

Volley
Acquaviva giovedì 30 luglio 2020
di La Redazione
Erika Porreca
Erika Porreca © Volleyup & Eulogic Acquaviva

Una splendida notizia per tutto il volley acquavivese: Erika Porreca ritornerà a difendere e, soprattutto, ad attaccare per i colori della VolleyUp.

Acquavivese d.o.c., 17 anni, cresciuta nelle giovanili VolleyUp col ruolo di schiacciatrice, è stata una delle artefici della promozione delle libellule nel massimo campionato regionale di serie C.

Lo scorso anno prima del lockdown e della conseguente conclusione anticipata della stagione sportiva, la nostra piccola-grande campionessa ha maturato un’importante esperienza in terra veneta nel campionato nazionale di serie B1.

Dal prossimo settembre, Erika sarà nuovamente presente tra le mura del palazzetto “Tommaso Valeriano”.

Per il Presidente Convertini “si tratta di un graditissimo ritorno e di un decisivo rinforzo per la compagine a disposizione di mister Fanelli. Ad Acquaviva cresce sempre più il numero di appasionati e simpatizzanti della pallavolo; anche per tutti loro ci stiamo sforzando di allestire un roster altamente competitivo.”

“Il Tommaso Valeriano è per me una seconda casa. Lo scorso anno ho giocato con l’Ezzelina Volley Carinatese, a Treviso, ma, anche a centinaia di chilometri, sono sempre rimasta in contatto con la società e con le mie attuali compagne di squadra. Sono cresciuta e sono entusiasta di ritornare a giocare nella mia città natale” queste le dichiarazioni della forte schiacciatrice targata VolleyUp.

Lascia il tuo commento
commenti