Volley mercato

Erika Porreca, la piccola libellula che spicca il volo

Un doppio salto in avanti per la giovanissima libellula che, a soli 16 anni, si ritroverà a vivere una realtà sportiva completamente diversa, per altro a centinaia di chilometri da casa, nel piccolo comune di San Zenone degli Ezze

Volley
Acquaviva sabato 03 agosto 2019
di La Redazione
Erica Porreca
Erica Porreca © Volleyup & Eulogic

Il titolo del comunicato è piuttosto eloquente, racconta di uno dei nostri talenti più limpidi che si stacca dal cordone ombelicale della VolleyUp Acquaviva per andare a cercar fortuna altrove, in una squadra di categoria superiore. Per farla breve: nella prossima stagione Erika Porreca giocherà nell’Ezzelina Volley Carinatese, squadra con cui affronterà il campionato di serie B1 e quello giovanile Under 18.

Un doppio salto in avanti per la giovanissima libellula che, a soli 16 anni, si ritroverà a vivere una realtà sportiva completamente diversa, per altro a centinaia di chilometri da casa, nel piccolo comune di San Zenone degli Ezzelini, in provincia di Treviso.

Tanti gli osservatori che avevano messo gli occhi su di lei dopo le ultime due splendide stagioni che l’avevano posta all’attenzione di molte società. L’operazione è stata conclusa con la formula del prestito con prelazione di riscatto da parte del direttore sportivo, Petrelli, che ha lavorato duro per chiudere una trattativa che garantisse la crescita dell’atleta e andare incontro alla sua volontà. “Siamo tutti felicissimi per il salto di categoria della nostra libellula Porreca, acquavivese doc, cresciuta proprio nel nostro settore giovanile. Faremo tutti il tifo per lei”, queste le parole del dirigente della VolleyUp.

Lascia il tuo commento
commenti