Pallavolo serie C femminile

Male la Volleyup nell’ultima gara dell’anno

Pallavolo serie C femminile, male la Volleyup nell’ultima gara dell’anno Brutta sconfitta dell’Acquaviva nello scontro diretto con il Cutrofiano

Volley
Acquaviva martedì 18 dicembre 2018
di La Redazione
Male la Volleyup nell’ultima gara dell’anno
Male la Volleyup nell’ultima gara dell’anno © Volleyup & Eulogic Acquaviva

Mariantonietta Miale, Luciana Forino, Simona Serio e Sara Notarnicola: quattro infortuni, quattro assenze pesanti che stanno condizionando non poco i risultati della VolleyUp Eulogic Acquaviva nel campionato di serie C femminile, giunto quasi all’epilogo del suo girone d’andata. Non deve diventare un alibi, ma non si può non teneregare in considerazione la difficoltà con cui mister Angelo Polignano deve fare i conti ogni volta che è chiamato a schierare in campo la propria formazione. Attualmente la rosa delle libellule è davvero ridotta all’osso e, in un torneo altamente competitivo in cui un minimo dettaglio può fare la differenza, non è un aspetto da sottovalutare.

Detto questo, ci sono però anche dei segnali poco rassicuranti in merito ad alcune specifiche prestazioni e, in generale, sull’andamento troppo altalenante del sestetto acquavivese, capace di passare da ottime partite ad altre gare davvero sconcertati come quella persa malamente nell’ultimo weekend contro il Cutrofiano. Si trattava di uno scontro diretto per la salvezza e, quindi, andava giocato con bel altro mordente. Il netto 3-0 con cui le padrone di casa salentine si sono imposte agevolmente, dice che a volte la VolleyUp sembra smarrire quella cattiveria agonistica che invece era stato il pezzo forte della squadra nella passata stagione; le assenze hanno fatto saltare alcuni equilibri di formazione, è vero, ma a preoccupare è soprattutto la scarsa forza di reazione. Questo la dirigenza non lo manda giù, perciò ha deciso di farsi sentire in settimana nella speranza di scuotere le ragazze in vista della ripresa del campionato.

Ora c’è pausa natalizia, termina con una brutta macchia l’anno solare 2018 al quale è comunque legata la gioia per la storica promozione ottenuta a maggio. Speriamo si riparta con il piede giusto nel 2019: il primo match è in programma domenica 6 gennaio, in casa, contro il Tuglie.

CLASSIFICA DOPO 10 GIORNATE:

Trani 27; Bitonto 24; Bisceglie 23; Barletta e Bari 22; Tuglie 16; Cutrofiano e Nardò 15; Potenza 14; VolleyUp Eulogic Acquaviva 13; Taranto 10; Torre santa Susanna 8; Sannicola 1; Mesagne 0.

Lascia il tuo commento
commenti