Comunicato stampa

Stagione 2020/21: Muzio Fumai non siederà sulla panchina dei biancoblu

La Società e l’allenatore, dopo un sereno confronto e una approfondita analisi sull’insieme delle situazioni vissute in questa stagione, hanno condiviso la sofferta decisione di non proseguire il rapporto professionale

Calcio
Acquaviva sabato 06 giugno 2020
di La Redazione
Muzio Fumai
Muzio Fumai © ASD Football Acquaviva

ASD Football Acquaviva comunica che Muzio Fumai non siederà sulla panchina dei biancoblu nella prossima stagione 2020/21.

La Società e l’allenatore, dopo un sereno confronto e una approfondita analisi sull’insieme delle situazioni vissute in questa stagione, hanno condiviso la sofferta decisione di non proseguire il rapporto professionale.

Il Club desidera ringraziare Muzio per la dedizione totale mostrata in questa esperienza. Tecnico straordinario e persona dal grande spessore umano, Fumai può senz'altro considerarsi un baluardo di professionalità e correttezza, nonché uno dei migliori tecnici di tutta la regione.

La Società e tutto l'ambiente Football Acquaviva saranno per sempre grati al tecnico per aver scelto nella scorsa estate di sposare il progetto Football, contribuendo in questi dodici mesi a scrivere un indimenticabile capitolo della storia biancoblu guidando la squadra a uno storico quarto posto in Prima Categoria.

Muzio Fumai è entrato a far parte della nostra famiglia in una stagione delicata e - tra molte difficoltà - è riuscito con la sua esperienza e le sue qualità non solo a migliorare le performance della squadra, ma a far crescere tutto il Club.

Come dimenticare su tutte la vittoria con la capolista Foggia Incedit, l'incredibile rimonta di Sannicandro, il capolavoro di Palese con la vittoria sull'Ideale Bari che aspettavamo da anni, il 6-0 con lo Zapponeta con i biancoblu che sembravano una macchina perfetta.

Per chi ama i colori biancoblu, Fumai ha rappresentato un punto di riferimento; leader dal grande carisma ma anche buon amico, Muzio in pochi mesi è entrato nel cuore di tutti, lasciando una traccia che nessuno potrà mai cancellare.

A Muzio Fumai, pertanto, il Presidente Giovanni Carrieri e tutte le componenti della Società rivolgono l'augurio sincero di vivere nel futuro le più grandi gioie sportive e umane, raccogliendo le soddisfazioni e i successi che più di ogni altro merita.

Grazie di tutto, Mister!
Per sempre biancoblu!

Lascia il tuo commento
commenti