Cronaca del match

I​mportante Vittoria esterna per i Rossoblù

Parte con un Vittoria esterna il girone di ritorno dell'Atletico Acquaviva contro la Virtus Andria che all'andata aveva pareggiato 2-2 al 93º

Calcio
Acquaviva lunedì 13 gennaio 2020
di Ufficio stampa Atletico Acquaviva
Atletico Acquaviva
Atletico Acquaviva © ASD Atletico Acquaviva

Parte con un Vittoria esterna il girone di ritorno dell'Atletico Acquaviva contro la Virtus Andria che all'andata aveva pareggiato 2-2 al 93º.

I Ragazzi di mister Leonino partono con prudenza ma pian piano guadagnano metri ed il pallino del gioco, cercando di penetrare la difesa avversaria. Ma è la Virtus Andria, su un capovolgimento di fronte, a scheggiare la traversa ed ad impensierire i Rossoblù.

Il gioco degli acquavivesi da questo episodio si fa più concreto e martellante e da un calcio di punizione al limite dell'area di rigore nasce il gol del vantaggio: Ferorelli sfodera tutta la sua classe calciando un punizione imprendibile; 1-0.

Nel secondo tempo i Rossoblù continuano a cercare il gol della sicurezza e da un calcio d'angolo è Azzariti di testa a segnare il raddoppio. Un paio di occasioni non sfruttate dagli avversari e tante invece non sfruttate dai Rossoblù per segnare ancora. Negli ultimi dieci minuti arriva il calo e, in un'azione confusa è la Virtus Andria ad accorciare le distanze.

I Rossoblu controllano il risultato sino a fischio finale portando a casa un risultato importante che permette di mantenere il secondo posto in Classifica generale.

Lascia il tuo commento
commenti