Cronaca e tabellino della partita

Football Acquaviva: bottino pieno ad Andria

Le reti di Lagravinese e Laneve valgono i tre punti

Calcio
Acquaviva martedì 12 novembre 2019
di Football Acquaviva ufficio stampa
Football Acquaviva, la formazione in campo
Football Acquaviva, la formazione in campo © ASD Football Acquaviva

La cronaca della partita:

PRIMO TEMPO: L’ avvio di gara è di marca Football. All’8’ Vasco (F) crossa dalla destra per l’accorrente Lagravinese che di testa insacca per il vantaggio biancoblu. Subito dopo Carnevale (F) ha l’occasione per il raddoppio ma l’attaccante acquavivese effettua un dribbling di troppo prima di concludere debolmente verso la porta difesa da Zingaro (V). La Virtus Andria prova una reazione ma la conclusione di Di Vietri al 17’ termina tra le braccia di Miale (F). Al 22’ Carnevale (F) a pochi metri dalla porta colpisce debolmente a lato di testa. Alla mezz’ora Di Vietri (V) impegna su calcio piazzato Miale (F) che respinge la conclusione dell’attaccante andriese. La gara è molto equilibrata, l’Andria è ben messa in campo, produce un ottimo possesso palla ma fatica a rendersi concretamente pericolosa in area di rigore della Football, che controlla il vantaggio abbastanza agevolmente. Poco prima dell’intervallo Colaianni (F) non sfrutta una doppia occasione: prima calcia alto non sfruttando l’ottimo assist di Carnevale e poi a tu per tu con il portiere serve incredibilmente Lagravinese (in posizione di offside) piuttosto che calciare verso la porta sprecando la più ghiotta delle occasioni create dai biancoblu. All’intervallo il vantaggio di una rete va stretto ai ragazzi di mister Tafuni che, pur subendo il gioco dei padroni di casa, hanno costruito molte più occasioni da rete.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa il copione non cambia: i padroni di casa detengono il pallino del gioco con il loro possesso palla ben orchestrato ma è la Football Acquaviva a pungere maggiormente in contropiede. Al 49’ Carnevale (F) serve Vasco in area, ma l’attaccante è costretto ad allargarsi troppo prima di calciare verso la porta. Al 52’ Amorese (V) calcia a colpo sicuro da posizione ravvicinata ma Miale (F) è strepitoso a sventare il pericolo. Passano appena 2’ e la Football trova il raddoppio. E’ perfetto il calcio di punizione battuto da Capussela (F) che trova in area Laneve libero con il destro di spingere il pallone in rete per il gol dello 0-2. Mister Tafuni richiama in panchina Vasco e getta nella mischia Cicero. Al 60’ Lagravinese (F) riceve in area e calcia a lato con il sinistro. Al 68’ Giannini (F) prende il posto di Carnevale e qualche minuto più tardi Tisci e Linzalone subentrano rispettivamente a Colaianni e Lagravinese. La Football, forte del doppio vantaggio, è brava e fortunata a resistere con ordine ai tentativi di assalto della Virtus Andria fino al triplice fischio finale.

VIRTUS ANDRIA – FOOTBALL ACQUAVIVA 0-2

Tabellini

VIRTUS ANDRIA: Zingaro, Di Palo (85’ Tesse), Rizzi (74’ Montrone), Nesta, Addario, Cifaratti, Amorese D. (63’ Fiore), Civita (77’ Loconte), Di Vietri, Sgarra, Amorese F. (56’ Cannone). A DISP.: De Blasio, Caputo, Zecchillo, Paradiso. All. Andrea Troia

FOOTBALL ACQUAVIVA: Miale, Racano, Trotti, Capussela, Laneve, Tassielli, Carnevale (68’ Giannini), Fazio, Vasco (57’ Cicero), Colaianni (74’ Tisci), Lagravinese (85’ Linzalone). A DISP.: Carnevale D., Sciavilla, Cardinale, Tafuni, Ventura. All. Filippo Tafuni

RETI: 8’ Lagravinese, 55’ Laneve (Football Acquaviva)

AMMONITI: Cannone (Virtus Andria), Laneve, Colaianni, Cicero (Football Acquaviva)

SPETTATORI: 100 circa (di cui 50 ospiti)

Lascia il tuo commento
commenti