Cronaca e tabellino della partita

Football Acquaviva - Asd Città di Massafra 1-4

La Football spreca e il Massafra vince la partita: biancoblu sconfitti in casa dopo più di tre mesi

Calcio
Acquaviva martedì 22 gennaio 2019
di La Redazione
Football Acquaviva - Asd Città di Massafra 1-4
Football Acquaviva - Asd Città di Massafra 1-4 © ASD Football Acquaviva

Dopo oltre tre mesi e un intero girone, la Football cade tra le mura del Giammaria cedendo per 1-4 al Massafra. L’ultima (e unica) sconfitta casalinga del campionato era arrivata il 7 ottobre, alla terza giornata, quando i biancoblu si arresero alla capolista Grottaglie. Da allora, al Giammaria, quattro vittorie e un pareggio il bottino dei biancoblu.

La cronaca:

PRIMO TEMPO: Parte forte il Massafra che al 4’ con Camara va vicino alla rete. Due minuti più tardi Bruno(M) crossa per De Vincenzo che da posizione defilata calcia a lato. Al 10’ su un tiro-cross di Turi(M), Lucarelli (F) devìa verso la propria porta ma l’estremo biancoblu Miale riesce a respingere la conclusione. Al 12’ ancora Turi(M) va via in velocità sulla sinistra e una volta in area calcia col mancino a lato. La Football reagisce con Carnevale che verticalizza per Colaianni che non arriva di un soffio sul pallone. Sempre Carnevale va via in serpentina sulla fascia destra e una volta in area serve Abrusci che da pochi passi calcia alto. Al 20’ ancora Carnevale semina il panico nella difesa massafrese, inventa la giocata sulla fascia sinistra e crossa rasoterra per Colaianni che tutto solo in area insacca per il vantaggio Football. Alla mezz’ora il Massafra riacciuffa il risultato. Turi(M), il migliore dei suoi, crossa dalla sinistra e Coronese di testa trafigge Miale per l’1-1. Qualche minuto più tardi ancora Turi (M) va via in dribbling e una volta in area calcia sul palo esterno. Poco prima dell’intervallo la Football si rende ancora pericolosa con Tassielli che ben servito da Fazio si lascia deviare la conclusione verso la porta dal difensore avversario.

SECONDO TEMPO: Nel secondo tempo si inverte il copione e a partire meglio è la Football. Carnevale va via in velocità ma proprio sulla linea dell’area viene atterrato; il direttore punisce l’intervento con un semplice calcio di punizione che Fazio non sfrutta calciando sulla barriera. Al 50’ Farella(F) imbuca per Tassielli che da ottima posizione calcia verso la porta ma Ricci (M) devia in angolo. Dagli sviluppi del corner Lucarelli(F) salta più in alto di tutti ma la conclusione del difensore classe 2001 esce di un soffio. Al 57’ ancora Football; Colaianni(F) serve Abrusci che tutto solo in area non inquadra lo specchio. Due minuti più tardi ottimo fraseggio Abrusci-Carnevale e assist per Farella che a pochi passi dalla linea di porta calcia incredibilmente alto. È l’occasione più ghiotta per la Football e probabilmente quella che improvvisamente spegne la luce dei ragazzi di mister Digiorgio. Al 64’ entra Cardinale per Tassielli. Al 70’ Greco (M) anticipa Miale in uscita e a porta sguarnita insacca la rete del 1-2. Mister Digiorgio prova a ridisegnare la squadra con gli ingressi di Antonicelli e Tisci rispettivamente per Abrusci e Colaianni. Al 79’ Legari(M) viene atterrato in area e Turi trasforma il penalty concesso dall’arbitro. Escono Carnevale e Farella ed entrano Cicero e Daddabbo. A tempo ormai scaduto De Marinis(M) chiude la partita in contropiede per il gol del definitivo 1-4.

Tabellino:

Football Acquaviva - Asd Città di Massafra 1-4

Reti: 19’ Colaianni F. (Football Acquaviva) - 30’ Coronese, 69’ Greco, 79’ Turi, 90’ De Marinis (Asd Città di Massafra)

Football Acquaviva: Miale, Racano, Vasco, Fazio, Laneve, Lucarelli, Carnevale (80’ Cicero), Tassielli (64’ Cardinale), Abrusci (74’ Antonicelli), Farella (85’ Daddabbo), Colaianni (74’ Tisci). A DISP.: Massaro, Bruno, Leo, Mastrovito. All. Digiorgio.

Asd Città di Massafra: Ricci, Bruno, Formisano, Riformato, Malamine, Coronese, Greco (88’ De Marinis), Silvestri 52’ De Bartolomeo), Camara, Turi (85’ Presicci), De Vincenzo. A DISP.: Miccoli, Strusi, Lentini, Legari, Celini. All. Minosa.

Arbitro: Sig. Marco Colazzo della sezione di Casarano.

Ammoniti: Carnevale, Tassielli, Abrusci (Football Acquaviva) - Formisano, Silvestri, Turi (Asd Città di Massafra)

SPETTATORI: 200 circa (di cui 50 ospiti).

Lascia il tuo commento
commenti