Derby calcistico acquavivese

Derby ancora stregato per i biancoblu. Finisce 1-0 per l’Atletico

Fatale l'unico tiro in porta subito nel match

Calcio
Acquaviva venerdì 18 gennaio 2019
di Ufficio stampa Football Acquaviva
Atletico Acquaviva - Football Acquaviva 1-0
Atletico Acquaviva - Football Acquaviva 1-0 © ASD Football Acquaviva

Al Giammaria si gioca il primo derby di campionato, recupero della quindicesima giornata di Prima Categoria. Ad affrontarsi sono la Football Acquaviva, matricola del campionato che occupa la quinta posizione in classifica con un bottino di 26 punti, e l'Atletico Acquaviva, penultimo in graduatoria, con 6 punti all'attivo nelle prime quindici giornate.

La cronaca:

PRIMO TEMPO: Dopo pochi secondi di gioco la Football sfiora il vantaggio con una intuizione di Francesco Farella che da oltre trenta metri prova a sorprendere Colagrande(A) la sfera però termina alta di un soffio. Al 7' l'Atletico si affaccia nei pressi dell'area di rigore biancoblu trovando addirittura la rete del vantaggio con un magistrale calcio di punizione di Ferorelli. Al 10' Tassielli (F) prova a imbucare per Carnevale ma l’assist è troppo forte e termina tra le braccia di Colagrande (A). Poco oltre la mezz’ora Farella (F) ci prova su punizione in due occasioni: la prima termina alta, la seconda, dopo la deviazione di Fazio (F), termina alla destra del portiere. Al 43’ Tassielli (F) ci prova da fuori ma la palla termina tra le braccia dell’estremo difensore avversario. Dopo un minuto di recupero l'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi sul parziale di 1-0 per l’Atletico Acquaviva.

SECONDO TEMPO: In avvio di secondo tempo mister Digiorgio (F) richiama in panchina Antonicelli e getta nella mischia Abrusci. Al 54’ Fazio (F) ci prova a giro su punizione ma la conclusione non è precisa. Due minuti più tardi Racano (F) raccoglie una palla vagante al limite dell’area e di prima intenzione calcia di poco a lato con il destro. L’Atletico si rinchiude in difesa affidandosi a continui lanci lunghi verso l’unica punta Ferorelli, quasi sempre fermato in off-side. Al 62’ grido strozzato in gola per i numerosi tifosi biancoblu presenti in tribuna. Carnevale (F) è un pizzico oltre la linea difensiva avversaria quando devia di testa alle spalle di Colagrande (A). Rete annullata dal direttore di gara e punteggio fermo sull’1-0. Al 64’ Cardinale (F) lascia il campo in favore di Mastrovito. È lo stesso Mastrovito qualche minuto più tardi a calciare debolmente tra le braccia del portiere avversario. Al 75’ l'Atletico si riaffaccia nella metà campo avversaria ma Calicchio spreca in contropiede calciando a lato. Qualche minuto più tardi Colaianni prende il posto di Vasco. All’85’ Tassielli (F) ci prova di testa su calcio di punizione di Fazio. Poco prima del 90’ doppio cambio per la Football: dentro Tisci e Cicero, fuori Tassielli e Racano. L’arbitro concede 6 minuti di recupero nei quali si registra un’occasione per parte. Al 94’ Fazio (F) pennella per Cicero che di testa sfiora il palo. Qualche minuto più tardi, a tempo scaduto e con la Football ormai completamente riversata in avanti, Del Zotti (A) si lascia ipnotizzare da Miale in uscita.Il triplice fischio finale manda in archivio il match.

Tabellino:

Atletico Acquaviva - Football Acquaviva 1-0.

Reti: 8’ Ferorelli (Atl. Acquaviva)

Atl. Acquaviva: Colagrande, De Vito, Valerio, Anaclerio (62’ Calicchio), Lavermicocca, Mileto, Del Zotti, Palasciano, Ferorelli (90’ Mevoli), De Tommaso, Nishnianidze (65’ Buttiglione). A DISP.: Novielli, Dibari, Grandolfo, Kalie Freeman. All. Delle Foglie.

Football Acquaviva: Miale, Racano (89’ Cicero), Vasco (76’ Colaianni), Fazio, Laneve, Leo, Carnevale, Tassielli (85’ Tisci), Antonicelli (46’ Abrusci), Farella, Cardinale (62’ Mastrovito). A DISP.: Massaro, Bruno, Daddabbo, Lucarelli. All. Digiorgio.

Arbitro: Sig. Michele Giuseppe Doronzo della sezione di Barletta.

Ammoniti: Lavermicocca, Valerio, De Vito (Atl. Acquaviva) – Carnevale, Antonicelli, Abrusci, Mastrovito (Football Acquaviva).
Espulsi: -

SPETTATORI: 250 circa

Lascia il tuo commento
commenti