Cronaca del match e tabellino

Storico successo dei biancoblu a Polignano: la rete di Abrusci vale tre punti

Nel primo appuntamento del 2019 i ragazzi del Presidente Carrieri, nonostante la lunga pausa dal campionato complice il rinvio del derby di domenica scorsa, compiono una vera impresa espugnano lo Stadio Madonna D'Altomare

Calcio
Acquaviva lunedì 14 gennaio 2019
di Ufficio stampa Football Acquaviva
Pol.Polimnia Calcio - Football Acquaviva 0-1.
Pol.Polimnia Calcio - Football Acquaviva 0-1. © ASD Football Acquaviva

Nel primo appuntamento del duemiladiciannove i ragazzi del Presidente Carrieri, nonostante la lunga pausa dal campionato complice il rinvio del derby di domenica scorsa, compiono una vera impresa espugnano lo Stadio Madonna D'Altomare di Polignano. La rete di Abrusci al minuto 70 basta ai biancoblu per conquistare l'intera posta in palio e riscattare la rocambolesca sconfitta dell'andata subita proprio dai rossoverdi.

La cronaca:

PRIMO TEMPO: In avvio di gara doppio pericolo creato dal Polignano sugli sviluppi di calcio d’angolo. Clamorosa è quella sprecata al 4’ da Benedetti(P) che tutto solo in area si lascia deviare la conclusione dall’ottimo intervento difensivo di Laneve(F). La reazione biancoblu arriva con Carnevale che calcia in maniera sbilenca dal limite e Abrusci(F) non riesce a deviare verso la porta. Al 13’ Trotti(F) crossa dalla destra per Abrusci che a pochi metri dalla porta colpisce debolmente tra le braccia di Di Gennaro(P). Al quarto d’ora Miale(F) è prodigioso sul doppio intervento in uscita prima su Giannuzzi(P) e poi su Pascalicchio(P). Al 20’ azione capolavoro per la Football con Cardinale, Farella e Carnevale ma la conclusione di quest'ultimo è deviata da un difensore in calcio d’angolo. Alla mezz’ora Carnevale(F) va via sulla fascia destra e crossa per Farella che calcia al volo col mancino ma Di Gennaro(P) è reattivo e devia in calcio d’angolo. Al 34’ occasione per il Polignano: Benedetti crossa al limite per D’Ambruoso che colpisce male e la sfera termina alta sopra la traversa.
La prima frazione di gioco si chiude in equilibrio.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa Mancini(P) impegna su calcio piazzato Miale(F). Al 59’ mister Digiorgio richiama in panchina Cardinale ed entra Mastrovito. Al 70’ l’episodio che decide la partita. L'estremo difensore di casa Di Gennaro(P) intercetta con le mani in area un disimpegno del suo compagno di squadra. Per l’arbitro si tratta di passaggio volontario al portiere con conseguente calcio di punizione indiretto dall'interno dell'area. La battuta è affidata a Carnevale(F) che calcia violentemente sulla barriera avversaria ma sulla ribattuta il più lesto è capitan Abrusci che spedisce un bolide sotto la traversa per il gol dello 0-1. All’80’ è lo stesso Abrusci(F) a lasciare il posto ad Antonicelli. Al 90’ D’Ambruoso(P) crossa da sinistra per Pellegrini, ma ancora Miale(F) riesce a deviare in calcio d’angolo. Nei 5’ minuti di recupero per la Football Acquaviva escono dal campo Tassielli e Farella rispettivamente per Racano e Colaianni. E’ lo stesso Colaianni a tempo ormai scaduto ad anticipare il portiere avversario Di Gennaro(P) in disperata uscita fuori dalla propria aria di rigore. L'impatto è violentissimo e costa all'estremo difensore ospite il secondo giallo e la conseguente espulsione. Nei pochi secondi che precedono il fischio finale non accade più nulla e il direttore di gara Marco Mancino decreta la fine dell'incontro.

Tabellino:

Pol.Polimnia Calcio - Football Acquaviva 0-1.

Reti: 70’ Abrusci (Football Acquaviva)

Pol. Polimnia Calcio: Di Gennaro, Carusi (87’ Di Bari), Mancini (87’ Damiani), Romanazzi, Pedone, Satalino (90’ Pagliara), D’Ambruoso, Mancini (56’ Pellegrini), Giannuzzi, Pascalicchio, Benedetti (61’ Lomelo). A DISP.: Torres, Gimmi, Bottalico, Sabato. All. Narraccio.

Football Acquaviva: Miale, Trotti, Vasco, Fazio, Laneve, Leo, Carnevale, Tassielli (90’ Racano), Abrusci (80’ Antonicelli), Farella (90’ Colaianni), Cardinale (58’ Mastrovito). A DISP.: Massaro, Daddabbo, Lucarelli, Cicero, Napoletano. All. Digiorgio.

Arbitro: Sig. Marco Mancino della sezione di Foggia.

Ammoniti: Giannuzzi, Mancini, Pascalicchio, Carusi (Pol. Polimnia Calcio) – Tassielli, Cardinale, Laneve (Football Acquaviva)
Espulsi: Di Gennaro (Pol. Polimnia Calcio)

SPETTATORI: 250 circa (di cui 50 ospiti).

Lascia il tuo commento
commenti