Parlano i protagonisti

Ferorelli lascia l'Atletico Acquaviva. La lettera ai tifosi

Il capitano: "Continuerò a tifare per la mia Acquaviva perché il mio sangue è rossoblù e la porterò sempre nel mio cuore da oggi non avrete più un calciatore ma un tifoso in più che sosterrà sempre questi colori"

Calcio
Acquaviva lunedì 20 dicembre 2021
di La Redazione
Ferorelli lascia l'Atletico Acquaviva. La lettera ai tifosi
Ferorelli lascia l'Atletico Acquaviva. La lettera ai tifosi © n.c.

Il capitano dell'Atletico Acquaviva, Francesco Ferorelli, lascia la squadra e scrive ai tifosi:

"Siamo arrivati ai titoli di coda... Dopo 16 lunghi anni termina qui la mia avventura  rossoblu..... credetemi non è facile ..essere Acquavivese rossoblu’ è “un privilegio”....essere stato addirittura il Capitano per me  “un onore”....il sogno diventato realtà ...questa maglia che ho sempre adorato  sin da bambino...ho gioito, ho sofferto, in alcune circostanze addirittura pianto ...ho sempre onorato la maglia ....giocare x la tua gente, per la tua città, per questi colori, ha un sapore diverso che solo pochi hanno la fortuna di provare...conserverò gelosamente nell’angolo del mio cuore questi sedici anni.... passati aihme’ velocemente...

Grazie Acquaviva per le emozioni che sei riuscita a darmi ... ogni goal con questa maglia mi faceva sentire importante ... ogni goal nel derby addirittura un re...ma i veri protagonisti siete stati voi, grandissimi tifosi rossoblu...infinitamente grazie perché mi avete supportato e alcune volte anche sopportato ...qualche amico di squadra, mi diceva sempre ..sei il Totti di Acquaviva ..ci ho sempre riso su...A 37 anni ho ancora voglia di divertirmi ...mi sarebbe piaciuto continuare questa straordinaria avventura ...avrei voluto ancora scrivere qualche pagina rossoblu ....ma purtroppo alcune circostanze non me lo hanno permesso ..Ho tanta voglia di divertirmi ... perché il Football è il gioco più bello al mondo ...speravo non arrivasse mai questo momento ... avrei voluto finire qui...

Continuerò a tifare per la mia Acquaviva perché il mio sangue è ❤💙 e la porterò sempre nel mio cuore da oggi non avrete più un calciatore ma un tifoso in più che sosterrà sempre questi colori un abbraccio a tutti i miei amici e tifosi".

IL CAPITANO (ferrogoal)

Lascia il tuo commento
commenti