Terza prova dei Campionati Italiani di Società di marcia maschili e femminili

Trionfo dell'Amatori Atletica Acquaviva ai Campionati Italiani di Marcia

Per l’Amatori Atletica Acquaviva la tappa marchigiana del Campionato di marcia rappresenta un tassello fondamentale per raggiungere il sogno di tutti gli sportivi “vincere il Tricolore”

Altri Sport
Acquaviva lunedì 26 ottobre 2020
di La Redazione
Trionfo dell'Amatori Atletica Acquaviva ai Campionati Italiani di Marcia
Trionfo dell'Amatori Atletica Acquaviva ai Campionati Italiani di Marcia © Amatori Atletica Acquaviva

Ancora in azione gli specialisti della marcia sulle strade di Grottammare, in provincia di Ascoli Piceno, con la disputa della terza prova dei Campionati Italiani di Società di marcia maschili e femminili.

Per l’Amatori Atletica Acquaviva la tappa marchigiana del Campionato di marcia rappresenta un tassello fondamentale per raggiungere il sogno di tutti gli sportivi “vincere il Tricolore” o meglio bissare la storica vittoria dello scorso anno nel Campionato della più affascinante delle discipline atletiche la marcia.

Infatti l’Amatori Atletica Acquaviva che dopo le prime due prove nazionali di Grosseto e Modena era seconda tra le Allieve, tra le Junior e nella classifica combinata generale femminile era chiamata a scavalcare le società che la precedevano per la conquista dei titoli nazionali.

La giornata marchigiana si apre con la gara dei 15 km riservata alle Juniores Femminili con le tre portacolori che già a Modena avevano primeggiato a squadra a disputare ancora una volta una prova tutta incentrata sull’obiettivo di portare il massimo punteggio alla propria squadra e quindi tattica molto oculata e attenta ai punteggi finali con le due Gaudio Martina e Perrone Sofia che giungevano rispettivamente ottava e nona con lo stesso tempo di 1h29’30” seguite al dodicesimo posto da Bruno Simona.

Classifica finale Juniores Femminile che vede vincere ampiamente l’Amatori Atletica Acquaviva e scudetto Junior femminile ampiamente ipotecato. Seconda prova della giornata Km. 20 con Vulpis Maria Teresa ottima ottava con il tempo di 1h58’32 e ancora un buon passo in avanti nella classifica generale a squadre prima della gara riservata agli allievi/e sui 10 Km. che vedeva in gara ben 9 atleti acquavivesi. Ed è in questa gara che arriva la sorpresa più importante perché con il 10° posto di Cannone Martina, 12° di Pappadà Caterina, 14° Di Sabato Nicolè, 17° di Barbarossa Lucia, 20° di Rudinciuc Patricia, 23° De Benedictis Maria Teresa e 24° di Lorusso Vanessa le allieve vincono la classifica a squadre e si portano in testa anche nella classifica generale Allieve nazionale.

Buona anche la prova dei due allievi Busto Paride e Amorino Domenico che giungono al traguardo 16° e 17°. Veramente una gran giornata per la marcia acquavivese con gran balzo in avanti nella classifica generale Allieve che vede Amatori Atletica Acquaviva condurre con 224,5 punti su Atl. Libertas Livorno ferma a 211, guidare la classifica Juniores Femminile son 172 punti davanti a Francesco Francia Bologna 118 e soprattutto nella classifica generale Amatori Atletica Acquaviva guidare con 466,5 davanti ad Atl, Bergamo con 435. Ultima vittoria della giornata e la conquista del prestigioso 15° Trofeo Orlini che suggella veramente una grande giornata per la marcia acquavivese.

Lascia il tuo commento
commenti