Forlì

Campionati Italiani Cadetti: argento per Disabato

L’atleta marciatore acquavivese Giuseppe Disabato (Atletica Giovanile Acquaviva), difendeva anche i colori della rappresentativa regionale pugliese

Altri Sport
Acquaviva martedì 06 ottobre 2020
di La Redazione
Giuseppe Disabato
Giuseppe Disabato © Atletica Giovanile Acquaviva

Alla rassegna tricolore Under16 di Forlì di atletica leggera su pista valida anche per i Campionati Italiani Cadetti Individuali 2020 in grande evidenza l’atleta marciatore acquavivese Giuseppe Disabato (Atletica Giovanile Acquaviva) che difendeva anche i colori della rappresentativa regionale pugliese.

Nella gara di marcia maschile Km. 5 concludeva al secondo posto assoluto dopo aver condotto largamente la gara.

La maglia Tricolore è sfuggita a soli duecento metri dal traguardo a causa di una sosta forzata PIT Line di 30” imposta dal presidente della giuria marcia dopo il secondo richiamo per sbloccaggio.

Una gara quella di Peppe Disabato perfetta fino al terzo Km poi però i ritmi elevati e la posta in palio hanno fatto commettere al giovanissimo marciatore alcune ingenuità tecniche che hanno portato alla Pit Line finale.


Tuttavia in un campionato italiano al primo anno della categoria cadetti ci stanno tutte. È stata una grande esperienza che aiuterà a crescere questo bravissimo ragazzo coadiuvato dal suo Tecnico Esposito Antonio che lo segue ormai da 4 anni.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti