Atletica Giovanile Acquaviva

Marcia a Villa Baldassarri Lecce con protagonisti i marciatori Acquavivesi

I risultati degli atleti acquavivesi

Altri Sport
Acquaviva martedì 15 settembre 2020
di La Redazione
Marcia a Villa Baldassarri Lecce con protagonisti i marciatori Acquavivesi
Marcia a Villa Baldassarri Lecce con protagonisti i marciatori Acquavivesi © Amatori Atletica Acquaviva

Ripartenza a Villa Baldassarri (Le), in occasione della seconda edizione del “Meeting di marcia nelle terre del negroamaro” organizzata dall’ASD Abacus. Nonostante il caldo estivo che sicuramente scoraggia l’attività fisica, invitando ad una domenica in spiaggia, infatti, piazza Aldo Moro ha visto scendere in strada numerosi atleti, grandi e piccoli, che hanno dato vita ad un’avvincente sfida sul circuito di 500 metri, allestito per l’occasione. In gara, tutte le categorie, dagli esordienti fino agli assoluti e anche qualche master.

Ad aprire le danze, sono stati, ovviamente, i più piccoli che hanno percorso per due volte il circuito segnalato su via Dante, per un totale di 1000 metri.

Con il secondo gradino del podio sale Maria Cecilia Pontrantolfo dell’Atletica Giovanile Acquaviva, seguita al quinto posta dalla sorella Anna Rita Pontrandolfo.

Per la gara Ragazzi maschile, invece, l’oro va a Emanuel De Benedictis, dell’Atletica Giovanile Acquaviva.

La categoria Cadetti Km. 5 vede dominare Giuseppe Di Sabato dell’Atletica Giovanile Acquaviva che precede Alessio Cappelluti della Fiamma Olimpia Palo.

La categoria Allieve vede trionfare Nicole Di Sabato davanti a Maria Teresa De Benedictis, compagna di squadra dell'Amatori Atletica Acquaviva. Per la categoria maschile, invece, Pier Pio Notaristefano della Don Milani Mottola, anticipa Paride Busto di Acquaviva.

Tuttavia, è la categoria Assoluti che regala maggiori soddisfazioni e un ottimo livello agonistico con l’oro va a Leonardo Annoscia, dell’Avis Barletta che taglia il traguardo davanti a Carmine Greco della Don Milani Mottola e Vincenzo Pontrantolfo dell’Amatori Atletica Acquaviva.

Lascia il tuo commento
commenti