Sabato 1 agosto a Molfetta

Due medaglie d’oro per l'Amatori Atletica Acquaviva

Campionati Regionali Assoluti su pista di Atletica Leggera Maschile

Altri Sport
Acquaviva mercoledì 05 agosto 2020
di La Redazione
Negro Antonio
Negro Antonio © Amatori Atletica Acquaviva

Appuntamento a Molfetta sabato 1 agosto per la disputa dei Campionati Regionali Assoluti su pista di Atletica Leggera Maschile con l’Amatori Atletica Acquaviva che porta a casa due medaglie d’oro e tantissimi piazzamenti sul podio con una squadra molto rinnovata e con l’inserimento di vari giovani provenienti dal settore giovanile locale.

I due titoli regionali portano la firma di due grandissimi atleti che hanno segnato la storia delle loro specialità e parliamo di Stefano Tarì che nella gara di salto in lungo vince con la misura di 6.23 precedendo sul podio l’altro rappresentante della società acquavivese Sacco Giorgio ottimo terzo con 6.12.

Secondo titolo assoluto ottenuto è stato quello di un grandissimo Antonio Negro che sulle barriere alte dei 110 Hs vince alla con il personale stagionale di 16”45. Altro podio quello del saltatore con Asta Francesco Bove che con 4.00 metri si piazza al terzo posto assoluto.

Tra i giovani che maggiormente si stanno distinguendo in questa stagione ancora sul podio Langiulli Paolo in ben tre specialità con il 3° posto sui 100 metri, 3° posto sui 200 e 3° posto con la staffetta 4 x 100 (Gaudiano – Langiulli – Sacco – Gai) che realizzano il tempo di 44”69.

Bellissime sorprese e medaglie sono state quella di Abrusci Gianvito che portando il suo personale del salto in Alto a 1.80 si piazza al secondo posto conquistando una bellissima medaglia di argento, ancora tante medaglie di Bronzo da parte di Angelo Di Donna nei metri 5000, Coratella Luca nel Lancio del Peso e Pontrandolfo Vincenzo nei 10 Km. di marcia.

Lascia il tuo commento
commenti