IISS R. Luxemburg di Acquaviva delle Fonti

Campionati studenteschi provinciali di atletica leggera: buona la prima

In attesa dei Campionati regionali che si disputeranno a Foggia nel prossimo mese di maggio ragazzi e docenti a scuola respirano, una volta ancora, aria di professionalità e successo

Altri Sport
Acquaviva martedì 09 aprile 2019
di La Redazione
Campionati studenteschi provinciali di atletica leggera: buona la prima
Campionati studenteschi provinciali di atletica leggera: buona la prima © IISS Rosa Luxemburg di Acquaviva

Venerdì 5 aprile 2019: si tratta di una data destinata ad entrare a far parte della storia dell’IISS Rosa Luxemburg di Acquaviva delle Fonti.

Nella cornice del campo scuola Bellavista, a Bari, l’Istituto acquavivese ha fatto il suo debutto ai Campionati studenteschi provinciali di atletica leggera. La squadra - composta da ben 17 alunni – ha fatto notare la sua presenza sia con la rappresentativa maschile che con quella femminile.

La squadra femminile (Losacco, Giannelli, Spinelli, Mariziliano, Rudinciuc, Petragallo, Lillo, Molfetta) e quella maschile (Perrone, Azzone, Calabrese, Viapiano, Longo, Maselli, Nardi, Pagone, Quirino), al termine della competizione sportiva, articolata sulle discipline tipiche dell’atletica leggera, si sono collocate al 10° posto nella classifica finale.

Assumono un prestigio rilevantissimo l’oro conquistato da Giovanni Perrone della gara dei 1.000 metri e quello aggiudicatosi da Dario Nardi nel salto in lungo. Non meno lusinghiero è l’argento vinto da Patricia Rudinciuc, giunta ad un soffio dal gradino più alto del podio.

L’impegno, la fatica e la costanza con cui i ragazzi sono giunti a questo importante appuntamento stanno premiando il lavoro delle professoresse Sirressi, Silletti e Donnarumma che si dicono fiere e orgogliose dei risultati raggiunti dai ragazzi del Rosa Luxemburg. Il bottino è stato arricchito dai buoni risultati raggiunti dalle squadre maschili e femminili di pallavolo e di calcio.

In attesa dei Campionati regionali che si disputeranno a Foggia nel prossimo mese di maggio, ragazzi e docenti a scuola respirano, una volta ancora, aria di professionalità e successo.

Lascia il tuo commento
commenti