14-16 maggio 2021

Campionato Italiano di Karate Under 21

Le gare hanno già dato i primi verdetti per il karate pugliese

Altri Sport
Acquaviva domenica 16 maggio 2021
di La Redazione
Campionato Italiano di Karate Under 21 2021
Campionato Italiano di Karate Under 21 2021 © fijlkam

Da venerdì 14 a domenica 16 maggio presso il Centro Olimpico Matteo Pellicone, tempio della Fijlkam, è in corso il Campionato Italiano di Karate Under 21. In gara le specialità kata e kumite, maschile e femminile. Sul tatami stanno scendendo gli atleti Under 21 Juniores e Seniores che hanno compiuto i diciassette anni di età nel kumite e i sedici nel kata. A questo primo appuntamento nazionale, dopo la sospensione di tutte le attività del karate dettata dalla pandemia, si sono iscritti in totale 530 iscritti che si stanno contendendo i titoli di campione d’Italia U21 e soltanto i primi cinque di ogni categoria saranno inseriti nell’Elenco degli Atleti di Interesse Nazionale e qualificati di diritto per i Campionati Italiani Assoluti 2021.

Le gare hanno già dato i primi verdetti per il karate pugliese che ha visto in gara nella specialità del kàta la tarantina Sara Soldano (19 anni) allenata da Antonio Di Serio e la leccese Michela Rizzo (17) allenata da Vito Barletti, giovanissime ma già con un notevole bagaglio di esperienza internazionale.

Bronzo per Sara Soldano, 1ª nel ranking Juniores e 13ª in quello U21 WKF, reduce dal recente oro in Premier League a Lisbona e qualificatasi con questo terzo posto agli Assoluti 2021.

Meno bene è andata a Michela Rizzo che ha pagato caro un infortunio alla caviglia e una non perfetta condizione fisica. Ciò nonostante l’atleta salentina ha superato i primi due turni. Dopo il terzo è risultata 4ª ma andavano in finale solo le prime tre.

Lascia il tuo commento
commenti