Terapie alimentari: problemi di stomaco...

Masticare, masticare, masticare

Silvio Spinelli Spuntini di salute
Acquaviva - martedì 01 luglio 2014
©

Il più delle volte i disturbi allo stomaco sono il risultato di ritmi di vita frenetici e di cattive abitudini alimentari. Vediamo qualche suggerimento, semplice ma efficace.

Lo stomaco quando lavora, cioè quando è in atto la digestione, non ama assolutamente acqua e liquidi. Pertanto i cibi devono essere particolarmente asciutti. Oggi ci riduciamo a bere solo durante i pasti; in realtà dovremmo bere circa 1,5 llitri di acqua al giorno, lontano dai pasti.

Altro fattore: mangiamo in fretta e spesso in quei pochi minuti continuiamo a parlare di lavoro, senza renderci conto di quello che mandiamo giù. 

Per concludere: masticare, masticare, masticare.

Altri articoli
Gli articoli più letti