Pomodori ripieni

Un peperone giallo frullato costituirà un delicato fondo per servire i vostri pomodori

Giovanni Mestolo Dalla padella alla brace
Acquaviva - sabato 19 aprile 2014
©

Ingredienti

2 scatole di tonno sott’olio da 80 g
4 pz Acciughe O Alici Sott'olio
1 sp Aglio
50 g Capperi Sott'aceto
qb Olio Di Oliva Extravergine
q.b. Origano Fresco
q.b. timo
100 g Pane in cassetta
8 n Pomodori Maturi
qb Prezzemolo
qb Sale


Preparazione

1) Tagliate i pomodori nella parte superiore lasciando il picciolo, in senso orizzontale, e con uno scavino (o cucchiaino) scavateli leggermente, badando a non romperli. Salateli e fateli sgocciolare capovolti su una teglia per circa 2 ore.

2) Intanto in un tritatutto elettrico tritate l'aglio, il prezzemolo e i filetti di acciuga, il pane in cassetta. Amalgamate il trito con i capperi, l'origano, il timo ed il tonno, incorporandovi un po’ di olio di oliva. . Se il composto è troppo secco irroratelo con l’acqua dei pomodori messi a scolare e con l’interno degli stessi, che avete scavato, dopo averlo frullato.

3) Disponete i pomodori in una pirofila unta di olio, riempiteli con il composto, irrorate la superficie con un filo di olio e cuoceteli in forno caldo a 180° per 40 minuti circa.

4) In un’altra teglia bassa, su cui stenderete della carta forno, ponete la parte superiore dei pomodori con il picciolo e mettetela in forno su un ripiano posto sotto la teglia dei pomodori.

5) Se desiderate, arrostite un peperone giallo, toglietegli la pelle e frullatelo con olio di oliva. Costituirà un delicato fondo per servire i vostri pomodori.

Servite i pomodori appena intiepiditi, usando la parte superiore per guarnizione al momento dell’impiattamento.

Da bere, un vino rosato si consiglia bombino nero Docg Castel del Monte.

 

Altri articoli
Gli articoli più letti