La Fata Morgana

Oggi parliamo di effetti ottici

Antonio Lagravinese La testa tra le nuvole
Acquaviva - venerdì 18 aprile 2014
©

La perturbazione fredda persisterà fino a sabato. A Pasqua avremo qualche pioggerellina in mattinata ma già dal pomeriggio con l' aumento delle temperature la situazione migliorerà. Per pasquetta possiamo stare tranquilli: la nostra gita fuori porta non salterà perché le temperature continueranno a salire. Una caratteristica di questo weekend sarà il persistente vento che da sud soffierà intorno ai quaranta chilometri orari. Questa situazione durerà fino a mercoledì mattina perché nel pomeriggio, ahinoi, torneranno le piogge.

Oggi parliamo degli effetti ottici. Arcobaleno, Fata Morgana, miraggi, aurore boreali, aloni lunari e tanti altri spettacoli naturali che ci lasciano a bocca aperta hanno tutti una loro spiegazione meteo. Per esempio la Fata Morgana è un  fenomeno ottico che si verifica spesso nello Stretto di Messina. A volte le navi che attraversano questa fascia di mare sembrano navigare capovolte. In realtà quest'inganno è provocato dall'incurvarsi dei raggi di luce che attraversano strati d'aria a temperature diverse. Questa differenza di temperatura si chiama gradiente termico.

Voglio augurare a tutti una buona Pasqua, anche se le basse temperature dei giorni scorsi facevano più pensare al Natale. 

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti