In diretta streaming

L’acquavivese Marika Spadafino I Soprano al Concerto di Natale del Teatro Opera di Roma

Marika si è diplomata giovanissima col massimo dei voti e la lode in canto, musica vocale da camera e flauto presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari

Spettacolo
Acquaviva giovedì 24 dicembre 2020
di La Redazione
Marika Spadafino
Marika Spadafino © n.c.

Venerdì 25 dicembre alle ore 11.00 verrà trasmesso in streaming sul canale YouTube del Teatro dell’Opera (https://www.youtube.com/user/operaroma) il Concerto di Natale “Antonio Vivaldi”. Diretto dal maestro Roberto Gabbiani, che guiderà Orchestra e Coro dell’Opera di Roma in un programma che si aprirà con il Credo RV 591 per coro a quattro voci miste, archi e basso continuo, per proseguire con il Magnificat RV 610 per soli, coro a quattro voci miste e orchestra, interpretato dall’acquavivese Marika Spadafino (Soprano I), Angela Nicoli (soprano II), Michela Nardella (contralto) e Maurizio Scavone (tenore) e che si concluderà con il Gloria RV 589 per soli, coro a quattro voci miste e orchestra interpretato dai talenti di “Fabbrica” Young Artist Program Agneszka Jadwiga Grochala (soprano I), Marianna Mappa (soprano II) e Irene Savignano (alto).

 

Marika Spadafino 

Si è diplomata giovanissima col massimo dei voti e la lode in canto, musica vocale da camera e flauto presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari. Si è perfezionata in canto con Mei, Patanè, Casolla, D’Intino, Scotto, Dessì, Lombardi, Abdrazakov, Panerai, Bruson. Ha debuttato al Teatro alla Scala in Gianni Schicchi (Nella), Die tote Stadt (Juliette), Alì Babà (Morgiane) e Rigoletto (Contessa e Paggio); al Teatro dell’Opera di Roma in Madama Butterfly (La cugina), Aufstieg und Fall der Stadt Mahagonny (Mädchen) e Rigoletto (Paggio); al San Carlo di Napoli e al Sociale di Rovigo in Die Zau- berflöte (Pamina), all’Opera di Algeri ne La traviata (Violetta); al Dionysia Opera Festival di Corfù in Carmen (Micaëla); al Teatro del Giglio di Lucca ne La bohéme ( Mimì); al Festival Puccini di Torre del Lago in Madama But- terfly (Kate). Debutta inoltre in Hänsel und Gretel (Die Mutter), Il signor Bruschino (Sofia), La serva padrona Bastien und Bastienne. A lei è affi- data la prima esecuzione di The Food Opera di Luigi Morleo e Musilda Necrì di Maurizio Zaccaria. Ha cantato sotto la direzione di Pappano, Gatti, Oren, Palumbo, Axelrod, Webb, Gilbert, Zanetti, Carignani, Abel, d’Espi- noza, Ciampa, Galli, Fischer, Gabbiani. Ha lavorato con registi quali Woody Allen, Vick, Deflo, Ollé, De Simone, Cavani, Micheletto, Muti, Muscato. Vince il III premio al I Concorso Pasquale Pappano di Benevento, III premio al “Francesco Paolo Tosti” di Ortona, la borsa di studio “Carla Bernardini” del Soprano Daniela Dessì allo “Spiros Argiris”. 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria Teresa Angiuli ha scritto il 24 dicembre 2020 alle 10:57 :

    Brava la nostra amica acquavivese. Tanti auguri. E buon natale a tutti. Rispondi a Maria Teresa Angiuli