In programma ad Acquaviva delle Fonti

Christmas Aperifish

L’idea è di Giuseppe Tria, collaboratore dell’agenzia musica e parole, operatore e organizzatore di eventi sul territorio

Spettacolo
Acquaviva domenica 23 dicembre 2018
di La Redazione
Christmas Aperifish - locandina
Christmas Aperifish - locandina © n.c.

Lunedì 24 dicembre 2018, in occasione delle festività natalizie cogliamo l‘occasione per brindare e scambiarci gli auguri.

L’idea è di Giuseppe Tria, collaboratore dell’agenzia musica e parole, operatore e organizzatore di eventi sul territorio. Giuseppe, conosciuto come “Pepons”, propone:

Christmas Aperifish

Drink & Frittura di pesce croccante accompagnano il sound di Gianfranco Troccoli e Francesco Trotti.

Ingresso Gratuito Start h18 - Chantilly Cafè Acquaviva


Biografia:

Dj, Produttore e Remixer, Gianfranco Troccoli nasce a Bari nel 1991. La sua, nei confronti dell’House Music, è una vera e proprio devozione, devozione che coltiva sin da giovane età collezionando i primi vinili di artisti come Louie Vega, Frankie Knuckless, Kenny Dope Gonzalez, Joe Claussel e tanti altri ancora.

Nel 2012 diventa uno dei Resident DJs di “Musica & Parole”, nota organizzazione di eventi pugliese. Questo fu il primo step rilevante della sua formazione artistico-musicale. E’ proprio grazie a questa collaborazione che ha la possibilità di esibirsi sui palcoscenici piu’ importanti esprimendo al meglio i suoi gusti musicali e affiancando i piu’ grandi artisti della scena come: Marco Carola, Ricardo Villalobos, Maceo Plex,
Chris Liebing, Leon, Neverdogs, Joey Daniel, Stefano Noferini etc.

Nel 2015 entra ufficialmente a far parte della “scuderia” SK Recordings (Etichetta Discografica del DJ barese Antonio Lananna in arte DJ Skizzo), di cui oggi ne è Label Manager.

Poliedrico, trasversale, creativo e grande appassionato delle sonorità Soul, Funk e Nu-Jazz, stesse sonorità che caratterizzano ogni sua performance. La sua musica
è apprezzata in tutto il mondo e supportata dai piu’ grandiartisti della scena elettronica.

Attualmente è uno dei Resident DJs del Clorophilla Club di Castellaneta Marina, vero è proprio tempio della musica underground nel Sud Italia, e de “Il Grido Festival” di Gallipoli.

Lascia il tuo commento
commenti