Sala Colafemmina di Palazzo De Mari

V Concorso Internazionale Pianistico “Città di Acquaviva delle Fonti - Premio Giovanni Colafemmina”

Il concorso si articolerà nei giorni dall’8 al 10 settembre con le prove eliminatorie e semifinali del Premio Giovanni Colafemmina e nei giorni 11 e 12 con le prove dei giovani pianisti nella Sala Colafemmina di Palazzo De Mari

Spettacolo
Acquaviva mercoledì 08 settembre 2021
di La Redazione
IV Concorso Internazionale Pianistico Città di Acquaviva delle Fonti- Premio Giovanni Colafemmina
IV Concorso Internazionale Pianistico Città di Acquaviva delle Fonti- Premio Giovanni Colafemmina © AcquavivaLive
Da mercoledì 8 a domenica 12 settembre 2021 Acquaviva delle Fonti ospita il V Concorso Internazionale Pianistico “Città di Acquaviva delle Fonti - Premio Giovanni Colafemmina”, organizzato dall’Associazione Centro Studi Giovanni Colafemmina di Acquaviva delle Fonti con il contributo e il patrocinio di Ministero della Cultura, Regione Puglia, Comune di Acquaviva delle Fonti, Fondazione Puglia e sponsor nazionali e internazionali.
 
Evento dal respiro cosmopolita, il Premio Giovanni Colafemmina è stato istituito per ricordare il figlio del Presidente dell’Associazione, talentuoso pianista prematuramente scomparso all’età di 24 anni.
All’edizione 2021 del concorso parteciperanno 47 giovani pianisti provenienti da ogni parte del mondo: Repubblica Ceca, Croazia, Ucraina, Stati Uniti d’America, Canada, Olanda, Macedonia del Nord, Bulgaria, Cina, Italia, Russia, Sud Corea, Polonia. Internazionale anche la giuria, presieduta dal pianista argentino Daniel Rivera e formata dal francese Pierre-Laurent Boucharlat, dalla croata Ivana Marjia Vidovic e dagli italiani Luca Torrigiani e Sabrina Dente accanto ai direttori artistici Carla Aventaggiato e Maurizio Matarrese.
 
Alle due anteprime di venerdì 3 e sabato 4 settembre con i premiati dell’edizione 2020 Igor Andrev (II premio) e Chiara De Quarto (miglior italiana classificata), seguirà mercoledì 8 settembre alle ore 20 il concerto d’apertura con Serena Valluzzi, vincitrice del quarto premio al rinomato Concorso internazionale pianistico Busoni 2021.
 
Il concorso si articolerà nei giorni dall’8 al 10 settembre con le prove eliminatorie e semifinali del Premio Giovanni Colafemmina e nei giorni 11 e 12 con le prove dei giovani pianisti nella Sala Colafemmina di Palazzo De Mari.
 
Domenica 12 settembre dalle ore 19 nell’Auditorium San Domenico sarà di scena la prova finale dei tre finalisti al Premio Giovanni Colafemmina con l’Orchestra Filarmonica Pugliese, diretta dal M° Giovanni Minafra.
 
I vincitori riceveranno in premio borse di studio offerte da famiglie acquavivesi e aziende nazionali e internazionali nonché concerti-premio per prestigiose associazioni musicali italiane ed estere.
Lascia il tuo commento
commenti