L'angolo della cultura

Due nuovi riconoscimenti per Giuseppe Milella

Altri due Premi che rappresentano delle ulteriori soddisfazioni ed attestazioni di stima e conferme per il poeta acquavivese Giuseppe Milella

Cultura
Acquaviva lunedì 05 ottobre 2020
di La Redazione
Due nuovi riconoscimenti per Giuseppe Milella
Due nuovi riconoscimenti per Giuseppe Milella © AcquavivaLive

Il 4 ottobre scorso nel centro storico di Sannicandro di Bari Il poeta acquavivese Giuseppe Milella ha ricevuto un nuovo premio. La cerimonia si è svolta nel Castello Normanno Svevo, nel rispetto alle disposizioni in merito alle norme anti covid.

Il riconoscimento è stato assegnato in occasione del premio accademico internazionale di letteratura contemporanea ”Lucius Annaeus Seneca”.

Milella ha ottenuto il secondo premio ex aequo nella Sezione Premio Speciale Città di Bari con la Silloge poetica inedita “Frammenti d’infinito”, le cui poesie inedite dovrebbero essere comprese nel prossimo progetto editoriale del nostro autore.

La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione “L'oceano nell'anima” il cui Presidente è il dott. Massimo Massa, autore e poeta pluripremiato.

Il Premio vanta il patrocinio della Presidenza del Senato, della Presidenza della Camera dei Deputati, della Presidenza consiglio ministri, della Regione Puglia, della Città metropolitana di Bari, del Comune di Bari, dell’Università degli Studi di Bari.

Durante la serata, sono stati premiati il dott. Franco Arminio, poeta, scrittore, giornalista e regista, per l’impegno culturale e sociale e come figura di rilievo nell’ambito letterario contemporaneo;


il prof. Francesco Schittulli, Primario senologo, oncologo e chirurgo, per l’impegno e la dedizione profusi nella chirurgia oncologia e nella ricerca scientifica.; il dott. Onofrio D’Alesio, giornalista Tv e Direttore responsabile dell’emittente televisiva “Antenna Sud.

Il giorno 5 ottobre in occasione del Concorso Sinfonie Poetiche e Letterarie Giuseppe Milella è stato premiato a Martina Franca, la bellissima Capitale della Valle d’Itria in occasione del Festival dell’Immagine, una rassegna artistica e letteraria ormai giunta alla sua decima edizione;

la kermesse è stata organizzata dall’ Associazione “Riflessi D’Arte” con il patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Martina Franca. Il poeta acquavivese Giuseppe Milella in questa occasione del Premio Sinfonie Poetiche è stato premiato con la poesia “La Meraviglia che mi circonda con il quinto premio ex aequo.

Il Festival dell’immagine durerà dal 04 all’11 ottobre, durante il quale vi saranno differenti eventi artistici, teatrali e letterari con numerosi ospiti, tra i quali lo scrittore e giornalista televisivo Michele Cucuzza.

Altri due Premi che rappresentano delle ulteriori soddisfazioni ed attestazioni di stima e conferme per il poeta acquavivese Giuseppe Milella.

Qui di seguito due tra le poesie presenti nella Silloge inedita” Frammenti d’infinito” con la quale è stato premiato al Premio Seneca:

DIALOGO TRA ESSERE UMANI

Occhi distratti, volti fuggenti
inevitabili conseguenze di realtà apparenti
momenti svaniti, ricordi smarriti
in un continuo susseguirsi di mutevoli emozioni;
ritagliate in effimeri istanti
tratteggiati da volubili sentimenti passeggeri;
il tutto è sottile e transitorio
nella frenesia di un ipnotico viavai
di un crescente continuo evanescente dialogo
tra "emancipati" esseri umani,
che aridamente incarna quell'incomunicabilità nell’animo
di uno sterile confronto quotidiano
nel quale non si riesce a guardar oltre sé stesso.

(Giuseppe Milella)

LA TUA ASSENZA

Una piccola lacrima

accarezza il volto e non la puoi fermare,

un pianto silente trapassa l’anima

con la malinconia di non poter amare;

quel senso intenso della tua assenza

ormai mi appartiene,

come un vestito che ricopre la mia pelle

ed avvertire il senso lieve della tua presenza.

(Giuseppe Milella)

Lascia il tuo commento
commenti