Nella serata di ieri

Acquaviva: sventato furto in villa

I ladri sono riusciti ad entrare ma hanno abbandonato la refurtiva a causa dell'arrivo della vigilanza privata e dei carabinieri

Cronaca
Acquaviva sabato 10 agosto 2019
di La Redazione
Ladro
Ladro © n.c.

Ignoti approfittano dell'assenza dei proprietari ed entrano in casa con l'intento di rubare. L'arrivo dei vigilantes li costringe ad abbandonare la refurtiva è darsi alla fuga. Ad essere presa di mira una villa sita in via Casamassima. Il fatto è avvenuto nella serata di ieri ad Acquaviva delle Fonti.

Erano passate da poco le ore 21 quando il sistema di allarme di una villa comunica la violazione alla centrale operativa della vigilanza privata "La Fonte". Immediato l'intervento di due autopattuglie che sventano il furto e costringono i ladri a fuggire a mani vuote. Sul posto è intervenuta anche una gazzella dei carabinieri di Acquaviva.

Secondo una prima ricostruzione i malfattori si sono introdotti dal retro dell'abitazione forzando una finestra. Hanno rovisitato nelle stanze e preparato il bottino da portar via. I loro piani sono saltati grazie al tempestivo arrivo dei vigilanti. Per evitare la cattura si sono frettolosamente allontanati abbandonando la refurtiva.

I carabinieri locali indagano sull'accaduto per identificare gli autori del tentato furto.


Lascia il tuo commento
commenti