Evento scientifico a Santeramo.

Aggiornamenti sugli anti coagulanti orali diretti(DOAC) e implicazioni nella clinica cardiovascolare

L’evento, riservato a 50 medici, si terrà il 1° febbraio all’interno della Biblioteca Comunale “G. Colonna”.

Attualità
Acquaviva giovedì 23 gennaio 2020
di La Redazione
Aggiornamenti sugli anti coagulanti orali diretti(DOAC) e implicazioni nella clinica cardiovascolare
Aggiornamenti sugli anti coagulanti orali diretti(DOAC) e implicazioni nella clinica cardiovascolare © Google

Sarà Santeramo ad ospitare un importante evento promosso dal dott. Michele Plantamura (Chirurgia Vascolare Policlinico Bari) e dal dott. Francesco Montillo (Cardiologia d’urgenza Policlinico Bari) in merito ad aggiornamenti sugli anti coagulanti orali diretti (DOAC) e implicazioni nella clinica cardiovascolare.

L’evento, in accreditamento da parte del Ministero della Salute – Agenas, è riservato a 50 medici delle seguenti categorie professionali: cardiologia, ematologia, geriatria, patologia clinica, medicina interna, neurologia, medicina generale. Il corso, che si terrà all’interno della Biblioteca Comunale “G. Colonna”, il 1° febbraio, affronterà il tema dei cambiamenti epocali, nell’ambito della anticoagulazione in cardiologia, dovuti all’avvento dei DOAC, in cui la formazione dei medici non specialisti in cardiologia e chirurgia vascolare rappresenta un’opportunità per la gestione ottimale della terapia anticoagulante orale. Inoltre, nella sessione formativa, sarà affrontata la tematica della comunicazione e relazione col paziente argomento fondamentale per un’adeguata compliance e aderenza del paziente alla terapia.

Ai fini dell’erogazione dei crediti ECM è necessario seguire il 100% delle attività formative, firmare il registro e restituire alla segreteria organizzativa le schede di registrazione e valutazione e il questionario di apprendimento rilasciati in sede congressuale. A tal proposito, è necessario rispondere correttamente ad almeno il 75% delle domande poste nel questionario. Il mancato rispetto dei suddetti requisiti comporterà l’annullamento della registrazione. L’attestato di partecipazione verrà rilasciato personalmente a tutti i partecipanti regolarmente iscritti, presso il desk della segreteria organizzativa, al termine del corso.

Di seguito il programma scientifico:

8:00 - Registrazione dei partecipanti
8:30 – Introduzione e obiettivi del corso (F. Montillo, M. Plantamura)

8:45 – ASA nella prevenzione cardioncologica (F. Montillo)

9:00 – Indicazioni al DOAC nella FA e TVE
Implicazioni nella FA (F. Montillo)
Implicazioni nella TVE (M. Plantamura)

9:30 – La relazione medico-paziente.
L’arte di comunicare: le regole base per una comunicazione efficace (Mauto Doglio – Torino)

11.30 – Pausa

11:45 – Implicazioni dei DOAC nella patologia arteriosa periferica (PAD) (Michele Plantamura)
Implicazioni dei DOAC nella cardiopatia coronaica cronica (CAD) e DOAC (F. Montillo)

13:00 – Tavola rotonda. La gestione del paziente a rischio cardio embolico con DOAC nella CAD e PAD: tra specialista e medico di medicina generale

14:00 - Conclusioni e verifica apprendimento.

Lascia il tuo commento
commenti