Adesione totale degli operai della Bosch allo sciopero di ieri mattina a Bari

Bosch: 620 lavoratori rischiano il licenziamento

Tra gli operai ci sono circa 15 acquavivesi

Attualità
Acquaviva venerdì 29 novembre 2019
di La Redazione
Bosch: 620 lavoratori rischiano il licenziamento
Bosch: 620 lavoratori rischiano il licenziamento © AcquavivaLive

Adesione totale degli operai della Bosch allo sciopero di ieri mattina a Bari. Una protesta di otto ore davanti ai cancelli dello stabilimento presente nella zona industriale.

Lo sciopero è stato proclamato dai sindacati dopo l’annuncio dell’azienda di 620 esuberi entro il 2022.

Il presidio è stato indetto in concomitanza con l’incontro convocato a Roma, nella sede del ministero per lo Sviluppo economico, tra sindacati, azienda e Regione Puglia.

Tra gli operai ci sono circa 15 acquavivesi.

Alla manifestazione ha partecipato il sindaco di Acquaviva, Davide Carlucci.

Lascia il tuo commento
commenti