Comune di Acquaviva delle Fonti

"Cuore della Puglia": aderiscono altri 8 comuni

Le otto amministrazioni comunali si aggiungono alle altre dieci che fanno parte dell'aggregazione: Acquaviva, Altamura, Casamassima, Cassano Murge, Cellamare, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi

Attualità
Acquaviva venerdì 28 giugno 2019
di La Redazione
"Cuore della Puglia": aderiscono altri 8 comuni © Comune di Acquaviva delle Fonti

Anche i Comuni di Bitetto, Bitonto, Gioia del Colle, Poggiorsini, Sammichele di Bari, Santeramo in Colle, Toritto e Terlizzi hanno deciso di aderire alla richiesta di attivazione di un Contratto istituzionale di Sviluppo promossa dall'associazione di Comuni "Cuore della Puglia".

Le otto amministrazioni comunali si aggiungono alle altre dieci che fanno parte dell'aggregazione: Acquaviva, Altamura, Casamassima, Cassano Murge, Cellamare, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi.

Diciotto città della Puglia centrale interna che chiedono al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte di attivare uno strumento di finanziamento per contrastare la disoccupazione che attanaglia la loro area, con punte superiori al 50% tra i giovani, puntando sul potenziamento dell'agroalimentare e del turismo.

"Cuore della Puglia" ha deciso di finanziare con 3000 euro la preparazione di un primo dossier che dia una visione organica delle necessità da cui partire per avviare il Cis, che in caso di assenso da parte del governo sarà supportato da Invitalia, o di individuare altri canali di finanziamento per le progettualità condivise.

Lascia il tuo commento
commenti