Comune di Acquaviva delle Fonti

Contributo a fondo perduto per le imprese

I contributi verranno erogati in compensazione delle restanti rate dovute per TARI 2018

Attualità
Acquaviva mercoledì 13 febbraio 2019
di La Redazione
Bollette Tari
Bollette Tari © n.c.

Scade il 15 febbraio prossimo il bando comunale per la concessione di contributi a fondo perduto a favore di alcune imprese.

L’Amministrazione Comunale, infatti, attribuisce una quota delle risorse finanziarie disponibili a ciascuna delle imprese che risponde ad alcuni parametri così come esposti nel bando pubblico prot.n. 29869 del 28.12.2018 e successiva proroga prot.n. 3074 del 5.02.2019.

Il contributo a fondo perduto è funzionale allo sviluppo dell’economia cittadina ed allo sviluppo del mercato di lavoro per facilitare le opportunità di sviluppo delle imprese, favorire nuove attività imprenditoriali attivate da parte, soprattutto dei giovani, allargare le opportunità di occupazione e di imprenditorialità e gli investimenti in innovazione tecnologica, nonché la promozione del territorio e dei suoi prodotti.

I contributi verranno erogati in compensazione delle restanti rate dovute per TARI 2018 ovvero, in caso di pagamento TARI 2018 già assolto, in un’unica soluzione mediante bonifico bancario entro 30 giorni dalla comunicazione di ammissione della domanda a contributo che farà seguito alla determina di approvazione della graduatoria.

Il bando completo su: https://www.comune.acquaviva.ba.it/

Lascia il tuo commento
commenti