Comune di Acquaviva delle Fonti

Pulizia meccanica delle strade. Modifica ordinanza sindacale

La Codacons di Acquaviva delle Fonti aveva proposto questa modifica all'assessore Chimienti per migliorare la viabilità

Attualità
Acquaviva martedì 08 gennaio 2019
di La Redazione
Macchina spazzatrice​
Macchina spazzatrice​ © n.c.

Variati gli orari del servizio di pulizia delle strade con modalità calendarizzata mediante l’utilizzo della macchina spazzatrice.

La Codacons di Acquaviva delle Fonti aveva proposto questa modifica all'assessore Chimienti per migliorare la viabilità, evitare lo spiazzamento nella precedente fascia oraria in cui c'è maggior traffico, uffici e attività commerciali aperte.

E quindi quella fascia oraria vecchia provocava inoltre contravvenenzioni agli automobilisti e cattiva pulizia.

A seguire l'ordinanza firmata da Davide Carlucci:

IL SINDACO

Vista la precedente ordinanza nr. 119/2017 con la quale è stato predisposto il servizio di pulizia delle strade con modalità calendarizzata mediante l’utilizzo della macchina spazzatrice;

Considerato che per lo svolgimento dello stesso era stata individuata la fascia oraria di divieto di sosta per i veicoli compresa tra le 09.00 e le 11.00;

Accertato che sono state rilevate delle criticità, in special modo da parte degli operatori commerciali operanti nelle strade interessate dalla pulizia meccanica;

Ritenuto di tenere in opportuna considerazione le segnalazioni pervenute, motivo per le quali è necessario apportare delle modifiche alla precedente ordinanza innanzi menzionata;

Visti gli artt. 6, 7 e 159 del c.d.s., d. lgs. nr. 285/1992 e s.m.i., nonché il relativo regolamento di esecuzione D.P.R. nr. 495/1992 e s.m.i.;

Visto l’art. 107 del d. lgs. nr. 267/2000,

ORDINA

al fine di eseguire la pulizia delle strade con l’utilizzo della macchina spazzatrice, la modifica dell’ordinanza sindacale nr. 119/2017 e l’istituzione del divieto di sosta dalle ore 07.00 alle ore 08.00 nei giorni e vie di seguito indicati:

► lunedì:
lato sx di via D. Mele e lato dx di via M. Scalera;

► martedì :
lato dx di via D. Mele, lato sx di via M. Scalera, via L. Iacovelli e via Giovanni XXIII;

► mercoledi:
via A. De Gasperi;

► giovedì:
via Sannicandro;

► venerdi:
via Ten. V. Cirielli e via E. Fermi;

► sabato:

via Vito Luciani e via M. Panetti.

I veicoli lasciati in sosta in violazione della presente disposizione saranno soggetti anche alla sanzione accessoria della rimozione, compatibilmente con l’eventuale disponibilità delle ditte che effettuano tale attività, con spese a carico dei contravventori.

La presente ordinanza entrerà in vigore ed avrà efficacia con l’apposizione della prescritta segnaletica stradale.

Gli organi di Polizia Stradale sono incaricati dell’osservanza del presente provvedimento.
Ai sensi dell’art. 3, c. 4, della legge 241/1990 e s.m.i., avverso la presente ordinanza si può proporre ricorso al T.A.R. Puglia entro gg. 60 ovvero ricorso al Presidente della Repubblica entro gg. 120, termini tutti decorrenti dalla data di notifica del presente atto.

Si dispone la notifica a:

● Ditta Impregico s.r.l., cantiere di Acquaviva delle Fonti.
Si dispone la trasmissione a:
■ Comando Polizia Municipale;
■ Ufficio Tecnico Comunale;
■ Comando Stazione Carabinieri.
Si dispone la pubblicazione all’albo comunale online per opportuna informazione.

IL SINDACO

F. to Dott. Davide Francesco Ruggero CARLUCCI

Lascia il tuo commento
commenti