Comune di Acquaviva delle Fonti

Neve e gelo ad Acquaviva: il comunicato dell'Amministrazione comunale

Il traffico risulta regolare in paese e sulle provinciali. Si consiglia, comunque, di non uscire di casa se non strettamente necessario

Attualità
Acquaviva giovedì 03 gennaio 2019
di La Redazione
Neve ad Acquaviva
Neve ad Acquaviva © Matteo Favia

Le precipitazioni nevose, seppure fino ad ora modeste, e le basse temperature potrebbero rendere i marciapiedi e le strade insidiose seppure gli operatori del Comune e la Polizia Locale siano già impegnati nello spargimento del sale e nel controllo della viabilità

Alcuni consigli:

Montate pneumatici da neve, consigliabili per chi viaggia d’inverno in zone con basse temperature, oppure portare a bordo catene da neve, preferibilmente a montaggio rapido.

Fare qualche prova di montaggio delle catene: meglio imparare ad usarle prima, piuttosto che trovarsi in difficoltà sotto una fitta nevicata.

Controllare che ci sia il liquido antigelo nell’acqua del radiatore.

Verificare lo stato della batteria e l’efficienza delle spazzole dei tergicristalli.

Non dimenticare di tenere in auto i cavi per l’accensione forzata, pinze, torcia e guanti da lavoro.

Non sottovalutare la capacità di carico della copertura del proprio stabile (casa, capannone o altra struttura). L’accumulo di neve e ghiaccio sul tetto potrebbe provocare crolli.

Preoccuparsi di togliere la neve dall’accesso privato o dal passo carraio. E’ consigliabile non buttarla in strada per non intralciare il lavoro dei mezzi spazzaneve.

Meglio, comunque, evitare di utilizzare l’auto quando nevica e, se possibile, è meglio lasciarla in garage. Riducendo il traffico e il numero di mezzi in sosta su strade e aree pubbliche, si agevolano molto le operazioni di sgombero neve.

Se costretti a prendere l’auto meglio seguire queste piccole regole di buon senso:

Liberate interamente l’auto e non solo i finestrini dalla neve.

Tenere accese le luci per essere più visibili sulla strada.

Mantenere una velocità ridotta, usando marce basse per evitare il più possibile le frenate. Preferire l’utilizzo del freno motore.

Evitare manovre brusche e sterzate improvvise.

Accelerare dolcemente e aumentare la distanza di sicurezza dal veicolo che è davanti.

In salita è essenziale procedere senza mai arrestarsi. Una volta fermi è difficile ripartire e la sosta forzata dell’auto può intralciare il transito degli altri veicoli.

Parcheggiare correttamente l’auto in maniera che non ostacoli i lavori dei mezzi sgombraneve.

Prestare particolare attenzione ai lastroni di neve che, soprattutto nella fase di disgelo, si possono staccare dai tetti.

Non utilizzare mezzi di trasporto a due ruote. Ricorda che, dopo la nevicata, è possibile la formazione di ghiaccio sia sulle strade che sui marciapiedi. Prestare quindi attenzione al fondo stradale, guidando con particolare prudenza. Se a piedi scegliere scarpe antiscivolo per evitare cadute e scivoloni e muoversi con cautela. Comune di Acquaviva delle Fonti.

Il traffico risulta regolare in paese e sulle provinciali. Si consiglia, comunque, di non uscire di casa se non strettamente necessario.

Tutti gli uffici comunali sono regolarmente aperti. Si sta valutando anche l'opportunità di una chiusura del Cimitero nel pomeriggio di oggi.

Lascia il tuo commento
commenti