Emergenza Coronavirus

Vaccinazioni anche a Natale: più di 600 dosi in tre ore nell’hub di Sammichele

Lagravinese: “Vaccinare più gente possibile in tempi brevi”

Attualità
Acquaviva domenica 26 dicembre 2021
di La Redazione
Vaccinazioni anche a Natale: più di 600 dosi in tre ore nell’hub di Sammichele
Vaccinazioni anche a Natale: più di 600 dosi in tre ore nell’hub di Sammichele © ASL Bari

La campagna vaccinale della ASL di Bari non si ferma, nemmeno nel giorno di Natale. Sono state più di 600 le vaccinazioni in tre ore eseguite questa mattina nell’hub di Sammichele di Bari, dove si è tenuto un Open day organizzato dal Dipartimento di prevenzione.

“E’ necessario dare una disponibilità solidale ai cittadini che non possono vaccinarsi durante la settimana – ha detto il direttore del Dipartimento di prevenzione della ASL di Bari, Domenico Lagravinese - il nostro obiettivo è quello di vaccinare il maggior numero di persone nel minor tempo possibile, specie per la fascia 30 – 55 anni, ossia tutti quei soggetti che sono più esposti e possono portare a casa il virus. L’altro aspetto  - ha proseguito Lagravinese - è vaccinare i bambini sotto gli 11 anni ma anche e soprattutto i giovani dai 17 anni in poi che dal  27 dicembre – quindi durante le festività – potranno accedere agli hub per ricevere la terza somministrazione”.

La campagna vaccinale in tutta la provincia di Bari prosegue spedita e negli ultimi sette giorni ha totalizzato più di 86mila dosi erogate, di cui 2341 sono state quelle eseguite il 24 dicembre, per un totale dall’inizio della campagna ad oggi di oltre 2 milioni e 400mila somministrazioni. 

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 30 dicembre 2021 alle 19:48 :

    Nessuno ci ha ancora spiegato come mai a più vaccini corrispondono più contagi. Rispondi a Maria P.

  • Franco ha scritto il 28 dicembre 2021 alle 14:29 :

    Vaccini e restrizioni non sembrano fermare il virus, anzi, ma si va" avanti con più restrizioni e più vaccini. Con l'illusione dell'immunità. Senza neppure sapere se gli attuali vaccini vengono bucati dalla Omicron e quindi se ne servono di nuovi. Rispondi a Franco