Emergenza Coronavirus

La Benedizione di Papa Francesco per l’Ospedale Miulli

una lettera autografa con la benedizione del Papa, che dona nuova forza e determinazione per perseguire la fondamentale lotta al Covid ed essere sempre vicini alle persone in difficoltà

Attualità
Acquaviva giovedì 01 aprile 2021
di La Redazione
Papa Francesco mentre scrive la Benedizione per il Miulli
Papa Francesco mentre scrive la Benedizione per il Miulli © Ospedale Miulli

Dopo questo anno così difficile e provante, il Vescovo Giovanni Ricchiuti, Governatore dell’Ospedale Miulli, aveva espresso al Santo Padre il desiderio di una Sua parola di benedizione per gli operatori e gli ammalati del nostro Ente.


Con gioiosa sorpresa, ecco ora arrivare una lettera autografa con la benedizione del Papa, che dona nuova forza e determinazione per perseguire la fondamentale lotta al Covid ed essere sempre vicini alle persone in difficoltà.


Esprimiamo gratitudine per questo messaggio di speranza, che dona nuova luce alle solennità pasquali.

“Caro Fratello, Ti chiedo di portare la mia Benedizione pasquale ai medici, agli infermieri, agli Operatori sanitari e agli ammalati dell’Ospedale “Miulli”. In questo tempo difficile di pandemia, il Signore risorto riempie i cuori di tutti con la sua pace. E a tutti chiedo di pregare per me.”​

Lascia il tuo commento
commenti