Volley mercato

Dal mercato i primi volti nuovi della Volleyup Acquaviva

Altri due giovani talenti alla corte di mister Polignano

Volley
Acquaviva giovedì 09 agosto 2018
di La Redazione
Miriana Sabatelli
Miriana Sabatelli © Volleyup & Eulogic Acquaviva

Come promesso, eccole qui le prime ghiotte novità del mercato estivo della VolleyUp Acquaviva, in vista del prossimo campionato di serie C di pallavolo femminile. Arrivano da Alberobello i due innesti che il direttore sportivo, Giuseppe Petrelli, si è assicurato la scorsa settimana: Miriana Sabatelli e Sara Notarnicola, due giovanissimi talenti del Volley barese che hanno già maturato importanti esperienze, sia nel vivaio che in prima squadra nelle rispettive società in cui hanno militato.

Miriana Sabatelli, 16 anni, ha mosso i primi passi nel mondo della pallavolo con la Living Alberobello, con cui due anni fa ha ottenuto la vittoria del campionato di Seconda Divisione. Si è imposta nel ruolo di libero, fino ad attirare le attenzioni del Real Volley Noci, squadra in cui ha giocato nell’ultima annata sportiva conquistando la promozione in serie B2. Si è detta molto felice di arrivare ad Acquaviva, dove ritroverà mister Angelo Polignano che l’ha già allenata e con il quale è certa di poter continuare a crescere sia dal punto di vista tecnico che caratteriale. “Anche per questo non ho esitato un attimo ad accettare la proposta”, ammette candidamente Miriana.

E’ un centrale, invece, la quindicenne Sara Notarnicola, anche lei formatasi nel settore giovanile della Living Alberobello ed anche lei guidata in passato da Angelo Polignano in panchina, con cui ha già sostenuto qualche seduta di allenamento in serie D. Arriva alla VolleyUp forte della sua esperienza in Prima Divisione con la squadra della città dei trulli ma, soprattutto, delle ottime prestazioni fornite con la formazione Under 16 della Volley a Sud-Est (il consorzio che riunisce le migliori atlete di otto realtà pallavolistiche del barese); questo le è valsa anche la convocazione con la selezione Under 16 della Fipav Puglia, dove ha potuto giocare al fianco dell’altro talento nostrano, Erika Porreca.

Con queste due novità che vanno ad aggiungersi alle nove atlete riconfermate della passata stagione, la rosa conta al momento undici elementi. Ancora due-tre innesti e il roster potrà dirsi completato e pronto ai nastri di partenza di un torneo che si preannuncia davvero interessante per le nostre libellule.

Lascia il tuo commento
commenti