Volley serie D femminile

Prosegue la scalata, nel mirino della Volleyup c’e’ il secondo posto

Per il sestetto acquavivese è arrivata in trasferta la quindicesima vittoria stagionale su diciannove incontri disputati finora

Volley
Acquaviva lunedì 12 marzo 2018
di La Redazione
La famiglia VolleyUp festeggia il compleanno di capitan Miale
La famiglia VolleyUp festeggia il compleanno di capitan Miale © Volleyup & Eulogic Acquaviva

“Caro secondo posto, aspettaci lì, stiamo arrivando!”. Firmato: le giocatrici della VolleyUp & Eulogic Acquaviva. Siamo abbondantemente al di là del Natale, ma la letterina vale ugualmente quando c’è in ballo un traguardo così ambizioso, un obiettivo che può aprire nuove importanti prospettive per il seguito della stagione. Perché il secondo posto vorrebbe dire giocare in casa gli incontri fondamentali dei play-off e sappiamo tutti quanto decisivo sia per il collettivo capitanato da Mariantonietta Miale (a proposito, tanti auguri per il suo …esimo compleanno festeggiato in settimana con le sue compagne) il pubblico del “Tommaso Valeriano”.

Ma, senza andare troppo in avanti con i tempi, restiamo alla cronaca di quanto accaduto nell’ultimo fine settimana. Per il sestetto acquavivese è arrivata in trasferta la quindicesima vittoria stagionale su diciannove incontri disputati finora. Fin qui nulla di clamoroso visto che l’avversario di turno, il Volley’S Eagleas Bari, era da ritenersi inferiore sul piano della qualità e, comunque, anche nel corso della gara non ha fatto molto per opporsi alla VolleyUp. Facile il primo set (11-25), un po’ più tirato il secondo (19-25), senza problemi anche il terzo ed ultimo parziale (15-25).

La vera notizia, stavolta, arriva da un altro campo e per la precisione da Polignano a Mare, dove le locali della New Volley hanno battuto per 3 set a 2 il Tecnova Volley Gioia, facendo un inaspettato quanto graditissimo regalo alle nostre libellule che, adesso, accorciano a sole due lunghezze il distacco dal secondo posto. E se ci mettiamo anche il calendario della prossima giornata, allora sì che il sogno è davvero ad un passo dal realizzarsi. La VolleyUp & Eulogic, infatti, dovrà vedersela in casa contro l’Apulia Monopoli, fanalino di coda del torneo (appuntamento domenica alle 18,00), mentre le dirette concorrenti sono impegnate in due scontri diretti da brividi: il Conversano in casa contro il Locorotondo e, soprattutto, il Tecnova Gioia ospiterà l’Ostuni. Insomma, qualcuno potrebbe lasciare per strada punti preziosi, ovviamente in favore della compagine del presidente Fiore.

CLASSIFICA: Real Volley Conversano 51; Tecnova Volley Gioia 45; VolleyUp & Eulogic Acquaviva 43; Centro Storico Locorotondo 42; Ostuni Città Bianca Volley 41; New Volley Gioia 31; Maxima Volley Casamassima 26; Orchidea Volley Monteiasi 26; New Volley Polignano 23; Esperienza Made in Italy Santeramo 23; Volley’s Eagles Bari 19; Bitritto Sportiva 15; Pallavolo Martina 11; Apulia Monopoli 3.

Lascia il tuo commento
commenti