Secondo appuntamento per la stagione concertistica dell’Associazione G. Colafemmina

L’esibizione del Quartetto d’archi Meridies

Cultura
Acquaviva mercoledì 04 novembre 2009
di Vanni Liguigli
© acquavivalive
In occasione del secondo concerto della quarta stagione concertistica dell’Associazione musicale Giovanni Colafemmina si esibirà il Quartetto Meridies, costituitosi nel 1992, formato da musicisti che hanno studiato con nomi quali F. Avo, R. Bregnola, B. Giuranna, P. Vernikov, I. Grubert e vincitori di numerosi concorsi presso importanti Orchestre ed Enti Lirici tra cui “A.M.A. Calabria” di Lamezia Terme, “Aulos” di Rimini, “Barrasso” di Pescara, “Curci” di Barletta, “Di Martino” di Napoli.

Un quartetto conosciuto in tutto il mondo, esibitosi a Berlino, negli Stati Uniti, in Spagna e in numerosi altri Paesi finché nel 1998, su invito del Vaticano, ha suonato addirittura ad Efeso in Turchia nell’ambito dell’ultimo Concilio della Chiesa cattolica.
Ha registrato per Rai RadioTre presentando diverse prime esecuzioni e per Rai-International un video live con il soprano Maria Dragoni trasmesso su Rai Uno e successivamente via satellite in tutto il mondo.

L’arte di questi musicisti che con la loro bravura incanteranno Acquaviva, sconfina anche nel cinema e teatro, infatti sono numerose le collaborazioni con personaggi di questo mondo: Giancarlo Giannini, Michele Placido, Alessandro Haber a Rocco Papaleo.
Quindi Carmelo Andriani e Gennaro Minichiello al violino, Giuseppe Pascucci alla viola e Giovanna D’Amato al violoncello faranno gustare agli amanti del genere musiche di Mozart, Haydin e Piazzolla.
L’appuntamento da non perdere è per venerdì sei novembre alle 20.30 presso l’Auditorium San Domenico.
Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette