Acquaviva applaude i "Fiati Italiani"

Come sempre numerosissimo il pubblico ha apprezzato notevolmente il concerto che l'associazione acquavivese, capeggiata da Angelo Colafemmina, ha proposto per la serata.

Cultura
Acquaviva domenica 12 aprile 2009
di La Redazione
© aclive
Si è svolta alcuni giorni fa il concerto de i "Fiati Italiani", nell'ambito della stagione concertistica organizzata dall'Associazione Culturale Giovanni Colafemmina.

Come sempre numerosissimi, i partecipanti hanno apprezzato notevolmente il concerto che l'associazione acquavivese, capeggiata da Angelo Colafemmina, ha proposto per la serata.

I Fiati Italiani
nascono nel marzo 1992 su iniziativa della Società Italiana della Musica e del Teatro, con l'intento di riunire alcuni tra migliori musicisti italiani provenienti da importanti istituzioni orchestrali, comel'Orchestra Filarmonica della Scala e l'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI.

Si è così dato vita ad un sodalizio che in pochi anni di attività ha assunto un ruolo di primo piano nel panorama musicale Italiano ed Europeo.

Invitati dalle più prestigiose istituzioni musicali italiane ed internazionali come,Carnegie Hall,Teatro dell'Opera di Roma e St. James in Piccadilly, i Fiati Italiani hanno tenuto concerti nelle maggiori città italian e in tutto il mondo effettuando tra l'altro numerose tournée.

I Fiati Italiani collaborano stabilmente con musicisti di riconosciuta fama e valore, hanno inciso per le case discografiche IKTIUS di Milano, MONDO MUSICA VERLAG di Monaco di Baviera, edizioni Menabò , AULIA. Hanno tra l'altro registrato diversi programmi televisivi e radiofonici per la RAI, Radio 3, TV Italia, Canada NTV, Rete Globo Melbourne, Tele+.

 Dal 2000 hanno iniziato una proficua collaborazione artistica con I Solisti del Teatro alla Scala di Milano.
Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette