Top Doctors® Awards

Acquaviva: il Dott. Massimo Grimaldi tra i migliori medici d'Italia

Attualmente è Dirigente Medico di I livello presso l’Ospedale Regionale Miulli di Acquaviva delle Fonti in provincia di Bari e si occupa principalmente di elettrofisiologia, aritmologia, attività del sistema nervoso autonomo

Attualità
Acquaviva giovedì 19 aprile 2018
di La Redazione
Dott. Massimo Grimaldi
Dott. Massimo Grimaldi © n.c.

Ci sono anche 3 medici della Puglia, tra i vincitori della seconda edizione italiana dei Top Doctors® Awards: il Dott. Massimo Grimaldi (Cardiologia) di Acquaviva delle Fonti in provincia di Bari, il Dott. Francesco La Grotta (Ginecologia e Ostetricia) di Taranto, e il Prof. Roberto Cocchi (Chirurgia Maxillo-Facciale) di Foggia.

il Dott. Massimo Grimaldi Attualmente è Dirigente Medico di I livello presso l’Ospedale Regionale Miulli di Acquaviva delle Fonti in provincia di Bari e si occupa principalmente di elettrofisiologia, aritmologia, attività del sistema nervoso autonomo. È autore di molte pubblicazioni ed ha partecipato a numerosi congressi nazionali ed internazionali.

Top Doctors® (www.topdoctors.it), la piattaforma online che seleziona e mette a disposizione degli utenti un panel formato dai migliori medici specialisti, centri e cliniche privati di livello internazionale, ha infatti annunciato i 30 vincitori del prestigioso riconoscimento - che l’azienda assegna già da decenni negli Stati Uniti – premiando i professionisti della sanità presenti sulla piattaforma Top Doctors giudicati più meritevoli dai loro stessi colleghi. Questi ultimi sono infatti chiamati a indicare gli specialisti a cui affiderebbero la propria salute o quella di un familiare. Questa edizione premia quindi gli specialisti che, nel corso del 2017, hanno raccolto più preferenze.

Gli Awards rispecchiano a pieno il modello Top Doctors®, basato su rigorosità, attenta selezione ed eccellenza. La piattaforma non è infatti un semplice elenco di professionisti in cui poter essere inclusi facendone richiesta: anche solo per accedere alla selezione, è necessario venire segnalati da un collega. Successivamente occorre poi superare il più rigoroso ed eccellente processo di selezione realizzato in collaborazione con Adecco Medical & Science: solo il 10% dei dottori valutati supera l’auditing di qualità ed entra a far parte del panel, attualmente composto da oltre 60.000 medici.

Per individuare i vincitori degli Awards, Top Doctors® seleziona annualmente gli specialisti più apprezzati in base alle nomination espresse dagli altri professionisti della sanità, creando una sorta di “albo d’oro” della medicina. I 30 vincitori riceveranno un attestato cartaceo e lo speciale badge virtuale che, affiancato al loro nome, permetterà agli utenti del portale di individuarli immediatamente.

“Gli Awards sono per noi motivo di grande orgoglio. L’idea alla base è semplice: chi meglio di un medico può valutare un altro medico?”, commenta Alberto Porciani, CEO di Top Doctors®. “La nostra piattaforma ha un doppio obiettivo: permettere agli utenti di individuare e contattare i migliori specialisti, e dare ai medici l’opportunità di essere inseriti in un panel di prestigio. Questo riconoscimento, premiando l’Eccellenza Medica attraverso un processo di selezione che si sviluppa durante un intero anno, agisce in entrambe le direzioni”.

A proposito di Top Doctors

Top Doctors® è la piattaforma online che seleziona e mette a disposizione degli utenti un panel formato dai migliori medici specialisti, centri e cliniche privati di livello internazionale. Ne fanno parte i medici più brillanti in ogni specializzazione e in ogni trattamento in Europa, America Latina e Stati Uniti.

Nata con l’obiettivo di rispondere all’esigenza di conoscere il miglior specialista al quale rivolgersi per affrontare un problema di salute, la piattaforma oggi conta oltre 1 milione di utenti unici mensili e più di 20 milioni di pazienti che si sono affidati a questo network per la scelta di un medico in Spagna, Italia, Regno Unito, Messico, Colombia e Stati Uniti.



Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Rosario Briguglio ha scritto il 20 aprile 2018 alle 04:59 :

    Meritatissimo riconoscimento a un uomo e ad un medico che tutti noi operatori del Miulli stimiamo con grande affetto. Rispondi a Rosario Briguglio