EDUSCOPIO

IISS Rosa Luxemburg: dalla scuola al lavoro con successo

Anche quest’anno la Fondazione Agnelli ha pubblicato l’edizione online di EDUSCOPIO, il portale realizzato con i dati - aggiornati al 2017 - sulle scuole superiori che meglio preparano agli studi

Attualità
Acquaviva mercoledì 15 novembre 2017
di La Redazione
Eduscopio
Eduscopio © n.c.

IISS Rosa Luxemburg: dalla scuola al lavoro con successo.

Anche quest’anno la Fondazione Agnelli ha pubblicato l’edizione online di EDUSCOPIO, il portale realizzato con i dati - aggiornati al 2017 - sulle scuole superiori che meglio preparano agli studi.

Il portale contiene informazioni sulla qualità degli istituti secondati di II grado di tutta Italia e si propone come risorsa a disposizione di tutti gli studenti nella difficile scelta di quale scuola scegliere dopo gli esami di terza media.

Denominazione

Prov.

Comune

Nr

%

CONSOLI (IS CONSOLI - PINTO)

BARI

CASTELLANA GROTTE

1

43.91

ARMANDO PEROTTI

BARI

BARI

2

36.52

DE NORA (IS DE NORA - LORUSSO)

BARI

ALTAMURA

3

33.45

GORJUX - TRIDENTE - VIVANTE

BARI

BARI

4

27.36

AGOSTINO AGHERBINO

BARI

NOCI

5

26.56

ETTORE MAJORANA

BARI

BARI

6

26.18

VOLTA - DE GEMMIS

BARI

BITONTO

7

21.98

ROSA LUXEMBURG

BARI

ACQUAVIVA DELLE FONTI

8

19.47

SEVERINA DE LILLA

BARI

BARI

9

19.38

LUIGI SANTARELLA

BARI

BARI

10

19.10

SEVERINA DE LILLA

BARI

CONVERSANO

11

17.06

LORUSSO (IS DE NORA - LORUSSO)

BARI

ALTAMURA

12

16.91

L’istituto ROSA LUXEMBURG ha visto premiato l’indirizzo professionale per i servizi socio sanitari – confermando l’ottima qualità della proposta formativa – e si è collocato all’ottavo posto tra tutti gli Istituti professionali della provincia di Bari. Il “piazzamento”assume ancora più rilevanza e prestigio se si considera che tutti gli Istituti che precedono la scuola acquavivese contemplano, nell’ambito della propria offerta didattica, più indirizzi di studi. L’IISS Rosa Luxemburg, invece, focalizza unicamente sui servizi socio sanitari l’offerta dell’indirizzo professionale offrendo agli studenti un’elevatissima specializzazione che, al termine del corso di studi, viene sempre più spesso – e con tempi sempre più brevi – viene premiata e riconosciuta con l’inserimento nel mondo professionale.

L’analisi della qualità delle scuolesuperiori italiane compiuta dalla Fondazione Agnelli viene costruita con riferimento a due parametri educativi: la capacità dei licei e degli istituti tecnici di preparare e orientare gli studentia un successivo passaggio agli studi universitari; la capacità degli istituti tecnici e degli istituti professionali di preparare l'ingresso nel mondo del lavoro per quanti, dopo il diploma, non intendono andare all'università.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette