Lunedì 18 settembre

Miulli for Madagascar

Nel corso della serata sarà anche possibile gustare prelibatezze della Murgia e pregiati vini locali, con la presenza musicale dei JazzMina Trio e la simpatia di Antonella Genga

Attualità
Acquaviva sabato 16 settembre 2017
di La Redazione
Miulli for Madagascar
Miulli for Madagascar © n.c.

Si terrà lunedì 18 settembre la “Cena di Beneficienza” per il progetto Miulli for Madagscar nella Sala Ricevimenti “Pietraluna” a Cassano Murge.

All’iniziativa, organizzata dalla Cappellania dell’Ospedale in collaborazione con l’Associazione il Vaso di Pandora, hanno aderito numerose realtà del territorio e associazioni di volontariato da sempre impegnate in percorsi di solidarietà, cooperazione e sviluppo tra i popoli.

Dopo l'accoglienza dei partecipanti, l’evento inizia alle 19,00 con la S. Messa all’aperto nel suggestivo paesaggio murgiano. che sarà presieduta dall’Arcivescovo e Governatore del “Miulli” S.E. Mons. Giovanni Ricchiuti. Ad animare la celebrazione vi sarà il “Coro per la Vita”.

l fondi della beneficienza raccolti nel corso della serata saranno devoluti per le cure sanitarie promosse in Madagascar dalle Suore Ospedaliere della Misericordia in diverse strutture a favore della popolazione più povera e bisognosa.

L’iniziativa fa parte di un progetto di Cooperazione Sanitaria denominato “Miulli for Madagascar” che dal 2010 si occupa di solidarietà e medicina transculturale a favore della popolazione del Madagascar (e non solo). Il progetto vede anche il coinvolgimento di partner istituzionali e volontari, ma soprattutto di medici, infermieri e operatori del Miulli e del territorio.

Un progetto che dal 2010 ha permesso di portare speranza nella vita di bambini, mamme e adulti fragili e bisognosi, con tantissime vite umane salvate e curate.

L’occasione ci è data dalla imminente partenza della 6a missione in equipe di specialisti volontari di “Miulli for Madagascar”. Il nutrito e qualificato gruppo di missione in questo anno è guidato dal dott. Gaetano Logrieco, Direttore UOC di Chirurgia del Miulli, e composto da Giuseppe Catalano, odontoiatra; Antonia Vita Borrelli, infermiera; Annamaria Bucci, ostetrica; Laura Capodiferro, infermiera. L’equipe di specialisti partirà il 20 settembre e presterà servizio volontario e gratuito fino al 10 ottobre presso l’ospedale Hernintsoa di Vohipeno, non lontano dalla costa sud est del Madagascar.

Questa bella serata vuole essere un’occasione preziosa per ritrovarsi, dopo il periodo estivo, con i migliori auspici, e riprendere insieme il cammino della quotidianità all’insegna dei sapori fondamentali della solidarietà, dell’amicizia e della generosità. Nel coso della serata si gusteranno prelibatezze della Murgia e pregiati vini locali, con la presenza musicale dei JazzMina Trio e la simpatia di Antonella Genga.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette