Tecnologia

SOS Badante: la prima app per il sociale a km0

L’unico strumento esclusivamente dedicato alle badanti e al family care

Attualità
Acquaviva sabato 15 luglio 2017
di La Redazione
Sos Badante
Sos Badante © n.c.

Una delle difficoltà maggiori nell’affidare un proprio familiare, in particolare quando si ha urgenza, è quella di non avere sufficienti punti di riferimento. L’APP SOS Badante aiuta ad affrontare questa criticità mettendo in contatto diretto la domanda con l’offerta così da trovare la Badante più vicina e adatta alle proprie esigenze.In sole 2 settimane più di 300 persone hanno scelto di scaricare l’APP SOS Badante.

L’innovativa APP SOS Badante offre una ricerca rapida, calibrata e geo-localizzata, ed è totalmente consultabile in multilingua. (Attualmente Italiano, Inglese, Russo).

Il vantaggio per la famiglia, nell’avere l’APP SOS Badante installata sullo smartphone (iOS e Android), è la possibilità di filtrare le candidature in maniera mirata, ottenendo in tempo reale una rubrica di Badanti da contattare direttamente con un semplice “swipe” sul telefono stesso.

SOS Badante tiene molto alla trasparenza e alla sicurezza, sono infatti previste funzioni apposite per la segnalazione di utilizzi impropri e/o casi di abuso.

La consultazione degli annunci e il contatto con la Badante sono gratuiti, immediati e senza nessun vincolo (registrazioni, abbonamenti, etc.).

SOS Badante non è un’agenzia di collocamento, né fa da intermediario; Offre esclusivamente un servizio Web/Mobile. Le inserzioni, pubblicabili solo dalle Badanti, sono attualmente gratuite.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette